Il panettiere Daniele Mulassano raccoglie 1.300 euro con “La Colomba della Regina”

123

Il panettiere Daniele Mulassano, con sede a Cavallermaggiore e a Savigliano, grazie alla vendita della “Colomba della Regina” ha donato 1.300 alle associazioni “Mai+sole” e “Piccoli passi”.

In foto, da sinistra a destra: Maria Bossolasco, Daniele Mulassano, Elisa Audisio, Adonella Fiorito e Alessandra Lukani

Ancora una volta il lavoro di Daniele Mulassano, il (super)panettiere che, oltre ad amare il suo lavoro, si mette spesso a disposizione del prossimo per portare un sorriso a chi è meno fortunato, ha dato i suoi frutti: il ricavato dalla vendita della “Colomba della Regina” è infatti stato donato alle associazioni “mai+sole” e “Piccoli Passi”.

L’associazione odv “Mai+Sole”, nata a Savigliano, aiuta molte donne nel percorso di uscita dalla violenza e userà il ricavato per istituire un tirocinio lavorativo di un mese per una delle donne assistite. “Piccoli Passi Onlus”, sempre di Savigliano, aiuta i bimbi e le donne in Africa e America Latina e userà la propria parte del ricavato per ristrutturare un’aula scolastica in Africa in Guinea Conakry.

Fratel Beppe Gaido ha incontrato i ragazzi dell’oratorio di Casalgrasso

Le associazioni, a nome delle due presidenti Adonella Fiorito e Maria Bossolasco, ringraziano sentitamente Daniele Mulassano, Elisa Audisio, Alessandra Lukani, Davide Testa e Patrizia Mulassano.

Un ringraziamento speciale anche a tutte le persone che hanno acquistato la Colomba della Regina”, commentano dalle associazioni.

Notizie gratis ogni giorno con il canale Whatsapp de “Il Carmagnolese”