Laboratorio di scrittura creativa a Carmagnola con Argonauta Edizioni

217

La casa editrice Argonauta di Carmagnola lancia un laboratorio di scrittura creativa, alla ricerca di nuovi talenti letterari.

scrittura creativa carmagnola
Argonauta Edizioni, casa editrice di Carmagnola, lancia un laboratorio di scrittura creativa (foto @ Facebook)

La casa editrice Argonauta Edizioni di Carmagnola, alla ricerca di nuovi talenti, propone “Scrivi e pubblica”, laboratorio di scrittura creativa che si svolgerà nella libreria Argonauta, in via Valobra 103 (galleria San Rocco) nei mesi a venire.

«Il corso, finalizzato alla pubblicazione di un volume che raccolga i lavori degli allievi, è rivolto a tutti -spiegano i promotori- A quelli che da tempo stanno pensando di scrivere una storia da proporre per la pubblicazione, ma anche a chi non ha questa chiara intenzione, ma è affascinato dall’idea di avere gli strumenti per mettere sul fatidico “foglio bianco” una storia che possa trasmettere ad altri contenuti ed emozioni».

Romanzo d’esordio per la studentessa carmagnolese Vanessa Ferrero

Argonauta Edizioni, negli ultimi mesi, ha dato alle stampe diverse “opere prime”: «Crediamo che sia compito di una casa editrice talent scout come la nostra, attenta alle nuove frontiere della scrittura e rigorosa nel selezionare ciò che viene pubblicato, fornire l’opportunità di una corretta formazione, dando immediato sbocco a chi dimostra di avere talento -proseguono- Riteniamo che la gratificazione personale sia ancora maggiore quando gli autori hanno l’opportunità di vedere il proprio lavoro edito alla fine di un percorso esperienziale con un docente qualificato».

Per aderire occorre rivolgersi in libreria, dove sarà richiesto di compilare un modulo, senza versare denaro, che servirà soltanto a capire il numero di persone interessate, per organizzare i gruppi di lavoro e pianificare date e orari dei corsi. Ulteriori informazioni si possono avere contattando il numero 328-2456401 (anche su WhatsApp).

Pubblicato “I racconti di Vivavalle”, libro di debutto per il giovane carmagnolese Lorenzo Pellissero