Lions Club Carignano-Villastellone, Diego Soldera è il nuovo presidente

126

Diego Soldera è il nuovo presidente del Lions Club Carignano-Villastellone per l’anno 2022-2023.

lions carignano soldera
Il passaggio della campanella tra Paola Bortolotti e il nuovo presidente Diego Soldera

Il Lions Club Carignano-Villastellone ha concluso l’anno lionistico 2021-2022 nella cornice del ristorante “La Cascinetta”, dove la presidentessa uscente Paola Bortolotti ha passato la Campana al nuovo presidente Diego Soldera.

Il nuovo direttivo -a cui va l’augurio di un buon lavoro- è così composto: Walter Zardi (vice presidente), Fabrizia Picco (segretario), Lucia Fumero (tesoriere), Chiara Ansaldi (cerimoniere), Luca Virano (presidente soci), Davide Scamuzzi  (presidente tecnologie informatiche), Vincenza Ganci (coordinatore LCIF), Michele Quercia (presidente addetto service) e Marco Revello (presidente comunicazione&marketing).

Il Lions Club a sostegno della Protezione civile di Villastellone

Nel corso della serata il Club ha anche celebrato l’anniversario della sua Charter, l’evento di costituzione del Club stesso. La past president ha ringraziato i soci che l’hanno sostenuta durante il suo percorso di governo e ha ricordato il lavoro svolto, coronato con due service di indubbia caratura: il dono dell’impianto acustico di emergenza per un mezzo della Protezione Civile di Villastellone e la posa di due panchine in piazza Carlo Alberto a Carignano.

L’anno di presidenza della dottoressa Bortolotti è ancora stato influenzato dal proseguire della situazione di emergenza legata al Covid. “Le attività sono state limitate ma non per questo l’impegno dei Lions è venuto meno”, spiegano dall’Associazione. Oltre ai service già citati, si ricordano la distribuzione di generi alimentari a oltre cinquanta famiglie in occasione del Natale scorso e il posizionamento di contenitori per la raccolta occhiali nelle farmacie di Carignano e Villastellone.

Vincenzo Frappampina presidente Lions Carmagnola 2022-2023