Un weekend tutto da ridere con “Na ciav per doi”

190

Tre spettacoli in cartellone all’Elios il 9 e 10 febbraio. “Na ciav per doi” è una commedia dialettale del Gruppo Teatro Carmagnola, che aveva debuttato a fine novembre raccogliendo molti applausi.

na ciav per doi

Un fine settimana all’insegna del divertimento, quello del 9 e 10 febbraio, grazie al ritorno sul palco dell’Elios di “Na ciav per doi”, esilarante commedia dialettale del Gruppo Teatro Carmagnola il cui debutto a fine novembre aveva suscitato applausi e consensi.

Il nuovo cavallo di battaglia degli artisti locali è il riuscitissimo remake in piemontese della pièce in due atti “Chiave per due” di John Chapman e Dave Freeman, già rappresentata con successo nella versione originale dalla sezione italiana del Gruppo Teatro. L’opera è stata tradotta da Attilio Cocchi.

Questa la sinossi dello spettacolo: “La commedia si svolge nel salotto e nella camera da letto di Enrichetta, che non ha la minima intenzione di cercare l’uomo della sua vita e sopravvive da anni grazie alla relazione con due uomini sposati: situazione che riesce a sostenere mediante l’invenzione di una opprimente ed immaginaria madre che al momento opportuno interviene cacciando di casa l’uno o l’altro amante. Il ménage funziona alla perfezione finché non arrivano in casa prima la sua amica del cuore, Anna, disperata e decisa a metter fine al suo matrimonio, e poi il marito di quest’ultima, Riccardo, bevitore incallito. Non solo. A complicare la vicenda una sera bussa alla porta la moglie di uno dei due amanti che lei crede ricoverato in ospedale per una gamba rotta. Per non far crollare il suo castello di bugie Enrichetta trasformerà il suo appartamento in una clinica, lei stessa nella direttrice e Anna in un’infermiera. Il tutto, in una sarabanda di equivoci e situazioni esilaranti, fino all’inevitabile happy end“.

Sapientemente diretta da Mino Canavesio, che già aveva curato la regia della versione in italiano, la commedia “Na ciav per doi” vanta un cast senza necessità di presentazioni: Ilaria Morra (Enrichetta), Ermanno Mareliati (Guido Gardini), Elsa Pedroni (Magda), Sergio Rubinetti (Alessandro Busso), Luisella Tropini (Melissa), Margherita Giraudi (Anna), Michelino Bosco (Riccardo).
Scenografia di Giusi Cornero; scene di Oreste Leggiardi, Tonino Santoru, Celestino Truccone e Renato Maretto; alle luci Mauro Canavesio; audio e costruzioni a cura di Tonino Santoru; trucco di Laura Nervo; responsabile Siae Livio Dominici.

“Na ciav per doi” sarà rappresentata al teatro Elios di piazza Verdi 4 sabato 9 febbraio alle ore 21,15 e domenica 10 febbraio alle 15,30 e alle 21,15.
Il biglietto di ingresso costa 8 euro. Prevendita e prenotazione posti da “Magic Moment”, via Valobra 147, telefono 011-9723570.