«Più alberi a Carmagnola, contro le “bombe di calore” urbane»

484

Il Circolo di Legambiente “Il Platano” e il Tavolo Sostenibilità di Carmagnola rilanciano sul verde urbano: «servono più alberi in città, contro le “bombe di calore” urbane».

alberi a carmagnola
“A Carmagnola servono più alberi”: lo affermano Legambiente e il Tavolo Sostenibilità (foto di Giulia Finocchielli)

Il Circolo di Legambiente “Il Platano” e il Tavolo Sostenibilità di Carmagnola lanciano un appello a favore di maggiori alberi a Carmagnola, dando loro un ruolo non solo estetico ma mettendoli al centro della progettazione urbana.

«Il verde urbano gioca un ruolo cruciale nel mitigare le isole di calore, riducendo le temperature estive, e nel contrasto del rumore e degli inquinanti, a partire dall’assorbimento della CO2 -sottolineano gli ambientalisti- Occorre un cambio di visione da parte delle Amministrazioni presenti e future: anziché scegliere una gestione principalmente estetica o mirata al contenimento dei costi di manutenzione, occorre essere consapevoli di star compiendo un’azione importante e fondamentale per il territorio».

Impollinatori a rischio estinzione a causa dell’inquinamento atmosferico che li confonde

E vanno nel dettaglio: «Molte aree e strade di Carmagnola e borghi sono attualmente vere e proprie “bombe di calore”, ad esempio via Torino, via Poirino, corso Europa, via San Francesco di Sales, via Piscina, i parcheggi Coop ed ex Lidl e diverse zone limitrofe alle piste ciclabili e non solo».

Per Legambiente e il Tavolo, quindi, «è essenziale iniziare a censirle e trasformarle con alberi ad alto fusto, se necessario con l’ausilio di esemplari dotati di una buona resistenza ai lunghi periodi di siccità alternati ad eventi di pioggia intensa, come ormai è la realtà climatica insistente sui nostri territori -spiegano- A questi si potrebbero aggiungere corridoi di siepi arboree o arbustive autoctone (o alloctone non invasive) per agevolare la sopravvivenza di specie impollinatrici. È necessario agire oggi per garantire un futuro sostenibile e verde a Carmagnola».

Legambiente “Il Platano” conferma Valentina Chiabrando presidente