Pro Natura Carmagnola, lettera aperta a Potito Ruggiero

360

In vista dell’incontro di questa oggi a “Il libro del sabato sera”, Pro Natura Carmagnola invia una lettera aperta al giovane attivista ambientale Potito Ruggiero.

Potito Ruggiero Pro Natura
Il giovane ambientalista Potito Ruggiero sarà a Carmagnola questa sera per presentare il suo libro “Vi teniamo d’occhio”: per l’occasione Pro Natura gli ha scritto una lettera aperta

“Il Carmagnolese” ha il piacere di pubblicare la lettera aperta che Pro Natura consegnerà questa sera al giovane attivista per l’ambiente Potito Ruggiero, ospite dell’incontro di esordio della manifestazione “Il libro del sabato sera”, a cura del Gruppo di Lettura Carmagnola.

La lettera -viste le regole anti contagio in vigore- sarà consegnata in busta chiusa direttamente dal presentatore e ideatore della serata, Maurizio Liberti, in occasione della presentazione in città del libro “Vi teniamo d’occhio”.

Potito Ruggiero primo ospite de “Il libro del sabato sera” a Carmagnola

Caro Potito,
un pensiero riconoscente per te e per chi con te collabora.

Non possiamo che congratularci e condividere lo spirito di cooperazione tra generazioni che anima il tuo libro, anticipato nel titolo stesso, il cui soggetto è “noi”, gli adolescenti e il “vi”, voi, gli adulti. Tu scrivi “vi teniamo d’occhio”, senza contrapposizioni, senza scontri.

Vogliamo essere tenuti d’occhio e tenere d’occhio noi stessi. Del resto anche tu, che più volte fai riferimento all’agenda 2030, allora di anni ne avrai ben 22 e passerai dall’altra parte del ponte, sarai uno di noi.

Siamo profondamente convinti dell’importanza dell’informazione, dell’educazione, anche di quella permanente, non solo dei giovani, dell’esempio, che stimola buone pratiche, perché “non è normale che un figlio avveleni sua madre”.

Confortati da dati scientifici, da Vi teniamo d’occhio  abbiamo imparato molto e ci siamo un po’ ritrovati con le nostre azioni green. In questo anno tanto difficile, insieme con Legambiente abbiamo organizzato un convegno sulle api.

Tu hai citato l’isola di Tristan da Cunha, la più vasta riserva marina dell’Oceano Atlantico, ma, prima ancora che uscisse il libro, noi abbiamo inserito nel nostro programma 2022, su questo tema, una conferenza che sarà tenuta dal prof. Oscar Casanova, presidente onorario di Pro Natura.

Stiamo anche progettando degli interventi rivolti agli studenti, in collaborazione con le scuole, sugli sprechi alimentari che  rappresentano un grave danno per il nostro pianeta. E suggeriremo ai tuoi coetanei uno dei più efficaci interventi di orientamento scolastico e professionale: il tuo libro.              

Carmagnola: la lettura diventa spettacolo con “Il libro del sabato sera”

Grazie, Potito, per averci fatto riflettere, con parole semplici, su temi molto grandi e complessi, dalla violenza sulle donne alla parità di genere, dalla mancanza di cibo sulla terra, alle ineguaglianze sociali e molto altro ancora.

Sottoscriviamo pienamente il patto tra generazioni che ci proponi, patto per la felicità, presente e futura.

Grazie, Potito, per la speranza che ci hai trasmesso.
Grazie per averci ricordato che l’ecosostenibilità non è un’utopia, ma un sogno alla cui realizzazione tutti possiamo e dobbiamo contribuire.
Grazie, Potito, per averci insegnato a donare il tempo e a guardare avanti con occhi nuovi.

Pro Natura Carmagnola cercherà di fare la sua parte e vigilerà per raggiungere i traguardi di Agenda 2030. E ti promettiamo che d’ora in poi, oltre agli spazzolini di bambù, cercheremo libri FSC (Forest Stewardship Council), come Vi teniamo d’occhio. 

Pro Natura Carmagnola

Ripartiamo da Zero, la nuova campagna del Consorzio rifiuti Covar 14