Approvato il progetto di riqualificazione delle aree mercatali di Carmagnola

677

Approvato il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione che coinvolgeranno piazza Garavella e piazza IV Martiri per la realizzazione di infrastrutture a servizio dei mercati ambulanti di Carmagnola.

Riqualificazione mercati Carmagnola rendering
Vista dall’alto di come diventerà Piazza Garavella

Il Comune di Carmagnola, nel mese di luglio 2019, ha vinto un bando, promosso dalla Regione Piemonte, per il cofinanziamento della realizzazione di opere per la riqualificazione urbana e impiantistica delle aree mercatali.

L’Amministrazione comunale, a seguito dello spostamento di parte del mercato del mercoledì, aveva valutato come necessari alcuni interventi e pertanto candidato al finanziamento un progetto che prevede, per la tettoia di piazza Martiri, il rifacimento degli impianti di forza motrice a servizio degli esercenti del mercato, dei cavidotti e la posa di otto colonnine fuori terra e di altrettanti pozzetti interrati con sistema di lettura in remoto dei consumi. Previsti anche il rifacimento dei punti di erogazione e il posizionamento di 18 gruppi prese gestiti in remoto.

Riqualificazione piazza Garavella
Piazza Garavella sarà una delle due aree di Carmagnola oggetto di riqualificazione grazie al bando sulle aree mercatali

In piazza Garavella, oltre a tre ulteriori colonnine interrate per l’erogazione dell’energia, è prevista la realizzazione di nuova pavimentazione, con l’eliminazione delle barriere architettoniche e la ridefinizione degli ambiti dedicati ai percorsi pedonali e veicolari.

Il progetto è stato giudicato positivamente dalla Regione e inserito al terzo posto della graduatoria degli interventi finanziabili, aggiudicandosi un contributo a fondo perduto di 150 mila euro, a fronte di una spesa complessiva di 385 mila.

Riqualificazione mercati Carmagnola rendering
La planimetria dell’intervento previsto in Piazza Garavella a Carmagnola

Nelle scorse settimane è stato presentato in Regione il progetto esecutivo, che è stato approvato; sarà così possibile bandire la gara per individuare la ditta che effettuerà i lavori. Il cronoprogramma prevede la possibilità di iniziare i lavori nel mese di settembre: si ipotizza di iniziare dai lavori di piazza Garavella in modo di terminare entro la data del 8 dicembre, per permettere lo svolgimento regolare delle attività commerciali nel periodo natalizio. Si procederà successivamente con il cantiere il piazza Martiri.
Se i tempi di definizione della gara dovessero invece protrarsi, saranno realizzati prima
i lavori in piazza IV Martiri.

Si tratta del secondo progetto approvato e finanziato dalla Regione Piemonte per interventi a favore del commercio carmagnolese -commenta l’assessore Gian Luigi SurraCon la realizzazione degli interventi previsti, si effettueranno interventi a favore sia del commercio fisso sia di quello ambulante, che ci consentiranno di riqualificare il centro storico e le aree adiacenti della nostra città. Sono convinto che l’integrazione tra le due realtà commerciali sia un punto di forza per lo sviluppo economico del territorio“.

Svelato il nuovo volto di largo Vittorio Veneto