Racconigi si prepara al Natale 2019

994

Racconigi si prepara al Natale 2019, con tanti appuntamenti in città e al castello sabaudo.

natale racconigi

Natale è alle porte e fervono i preparativi per festeggiare il periodo più atteso dell’anno, con un ricco calendario di eventi organizzati dall’Amministrazione comunale di Racconigi in collaborazione con i volontari di Racconigincentro e le altre associazioni presenti sul territorio.

Giovedì 19 dicembre si terrà la fiera di Santa Lucia, anche conosciuta anche come fiera del Real Cappone, appuntamento nel segno della tradizione locale che cade il giovedì successivo al giorno di Santa Lucia. La rassegna ha riacquistato importanza negli ultimi anni grazie al rilancio dell’allevamento del cappone e alla decisione da parte della Giunta comunale di attribuire la “denominazione comunale” al Real Cappone racconigese, oltre alle more di gelso e al Real biscotto.

Domenica 22 dicembre appuntamento con il Trovarobe, il mercatino del collezionismo, antiquariato e vintage, che verrà allestito nel centro storico per l’intera giornata con oltre un centinaio di bancarelle.

Il 26 dicembre il castello reale sarà aperto per il tour classico”Racconigi si racconta”, con la visita arricchita da curiosità legate al Natale in casa Savoia. Le visite guidate si terranno alle 11, 14,30 e 16 al prezzo di 8 euro per chi effettua la prenotazione attraverso l’agenzia Cuneoalps entro il 23 dicembre, o al costo di 10 euro pagando e prenotando direttamente al castello.

Da domenica 8 dicembre e sino al 12 gennaio aprirà inoltre al pubblico il tradizionale presepe meccanico, allestito nella chiesa del Gesù e gestito dai volontari della parrocchia. Il presepe ogni anno si arricchisce di novità per immergere il visitatore nella magia del Natale, con nuove ambientazioni curate nei minimi dettagli e cercando di amalgamare il sacro con il paesaggio circostante.
Il presepe sarà aperto tutti i giorni dal 21 dicembre dalle 14,30 alle 18,30; nei giorni festivi si potrà anche visitare al mattino dalle 10,30 alle 12,30. Previste aperture straordinarie l’8, 14, 15 e 19 dicembre e l’11 e 12 gennaio.