Si inaugura il bosco urbano di Vinovo, vicino al parco del castello

398

Il Comune di Vinovo, in collaborazione con le Industrie Farid, darà vita a un bosco urbano, che viene inaugurato sabato 13 novembre. Per il progetto sono stati piantati 700 alberi e arbusti.

Vinovo inaugurazione bosco urbano
L’inaugurazione si terrà nell’area adiacente al parco del castello di Vinovo

Sabato 13 novembre 2021, alle ore 11, verrà inaugurato, nell’area vicino al parco del castello di Vinovo, il nuovo bosco urbano, un progetto realizzato dal Comune insieme alle Industrie Farid.

“L’area in cui sorgerà la foresta è di circa 5.000 metri quadri ed è divisa in otto zone. Sono già stati piantati ben 700 tra alberi e arbustifa sapere il sindaco di Vinovo Gianfranco Guerrini– Il bosco impiegherà parecchi anni a crescere ed è un’eredità che vogliamo lasciare ai più giovani e ai futuri cittadini vinovesi”. 

Poirino: partono a breve i lavori per “Un bosco in città”

Il progetto è stato portato avanti anche grazie alla collaborazione dell‘Istituto comprensivo vinovese: “All’inaugurazione saranno presenti circa 150 studenti e gli insegnanti hanno già portato avanti in classe alcune attività sul tema della sostenibilità ambientale e della biodiversitàcontinua Guerrini- Delle otto aree in cui è stato diviso il bosco, sei verranno adottate dai plessi scolastici, una dalla Eco-Gang, un gruppo di ragazzi che porta avanti attività a favore del territorio, e l’ultima dall’associazione Camminarzilli, che organizza passeggiate all’aperto a Vinovo e in tutto il territorio piemontese. L’idea è quella che gli alunni delle scuole crescano insieme al bosco che hanno adottato e, da grandi, lo rispettino e se ne prendano cura“. 

Arrivano le api al Bosco del Gerbasso di Carmagnola

Il monitoraggio della salute del nuovo bosco urbano avverrà grazie alla presenza di alcuni insetti impollinatori, che contribuiranno alla crescita della foresta e insieme a questa cresceranno.

“Come Amministrazione vogliamo ringraziare le Industrie Farid per questa grande opportunità; il bosco contribuirà ad accrescere il benessere dei cittadini e penso che questo progetto sia un bel segnale per le generazioni futureconclude Guerrini- Negli ultimi anni la sensibilità delle persone sui temi ambientali sta cambiando e speriamo che in futuro possano nascere altri boschi urbani all’interno della città di Vinovo”. 

A Crema nascerà un Bosco del Tempo e della Memoria