Il Lions regala due tablet all’ospedale di Carmagnola

597

Nuovo atto di generosità da parte del Lions Club Carmagnola, che ha donato due tablet al San Lorenzo per consentire ai pazienti ricoverati in ospedale di videochiamare a casa.

tablet ospedale carmagnola lions club
La consegna dei due dispositivi all’ospedale San Lorenzo di Carmagnola (foto: pagina Facebook Lions Club Carmagnola)

Non si ferma la generosità del Lions Club Carmagnola verso il territorio, con particolare attenzione alla situazione legata alla pandemia Covid-19 e nei confronti dell’ospedale cittadino, cui sono stati donati due tablet per consentire ai ricoverati di videochiamare i parenti.

I dispositivi sono stati consegnati al San Lorenzo nei giorni scorsi e sono destinati all’utilizzo da parte dei pazienti. “In questo modo, soprattutto i più anziani, potranno restare in contatto con le famiglie a casa“, hanno spiegato dal Lions.

Nelle scorse settimane, il sodalizio carmagnolese aveva già realizzato altri interventi di solidarietà nei confronti del territorio, regalando svariati dispositivi anti-contagio ai ragazzi e al personale di Casa Roberta e un box riscaldato agli operatori Asl TO5 dell’area tamponi di piazza Olimpiadi.

Lions Club Carmagnola, solidarietà attiva contro il Covid