Villastellone dà l’addio al professor Riccardo Assom

743

Villastellone dà l’addio a Riccardo Assom, artista, ex docente della scuola media locale, attivista politico e studioso della Resistenza.

riccardo assom villastellone
Il professore Riccardo Assom in una foto condivisa sui social dall’ex sindaco di Villastellone, Davide Nicco

Villastellone piange la perdita del professore Riccardo Assom, scomparso all’ospedale di Chieri all’età di 75 anni.

Figlio di un partigiano, Assom ha da sempre svolto un accurato lavoro di ricerca sulla Resistenza in Piemonte, a partire dalle vallate cuneesi.

All’attivo aveva numerosi libri, spesso scritti raccogliendo testimonianze in prima persona, e ha ideato l’ecomuseo della Resistenza e della Civiltà montana di borgata Grossa di Lemma a Rossana, in provincia di Cuneo, dove trascorreva diversi mesi all’anno.

Riccardo Assom è stato anche un apprezzato artista, sia come scultore che come pittore; le sue opere sono da anni il tratto distintivo delle etichette dei vini della cantina di Roberto Voerzio di La Morra, uno dei più prestigiosi produttori di Barolo al mondo.

riccardo assom villastellone
Alcune delle etichette disegnate da Assom per la cantina Roberto Voerzio di La Morra

A Villastellone, però, Assom sarà ricordato innanzitutto come una figura storica della scuola media, dove ha insegnato a lungo Educazione Artistica.

Profonda è la tristezza per la perdita di un caro amico con cui ho condiviso un lungo percorso nella scuola e in politica -lo ricorda l’ex dirigente scolastica Brunella MarguttaCaro Riccardo, hai lasciato una profonda traccia a Villastellone e non sarai mai dimenticato. Buon viaggio e che la terra ti sia lieve! Un abbraccio alla famiglia“.

Anche il carmagnolese Franco Zanet, ex docente e dirigente del “Bobbio” oggi in pensione, ricorda così l’amico-collega: “Il giornale, il museo, la borgata di Lemma. Che ricordi! Sei stato un grande per Villastellone ed un insegnante straordinario. Mi dolgo con cuore spezzato, ma spero vengano riconosciuti i tuoi grandi meriti. Riposa in pace, amico per sempre“.

Profondo, infine, l’impegno di Assom anche in politica, innanzitutto a livello locale.
Ti ricorderò sempre come l’amico-rivale di mille discussione politiche, che terminavano sempre con una risata”, è il pensiero rivolto dall’ex sindaco di Villastellone, Davide Nicco, oggi consigliere regionale.