Virle: approvati i criteri per i contributi Tari a cittadini e aziende

131

Il Comune di Virle Piemonte ha approvato i criteri per erogare i contributi per la Tari (tariffa rifiuti): coinvolte utenze domestiche e non, che possono presentare la domanda entro il 15 novembre.

contributi tari virle
Il Comune di Virle Piemonte ha comunicato i criteri per ottenere l’erogazione di un contributo in merito alla Tari degli anni 2020 e/o 2021 [immagine di repertorio]
La Giunta comunale di Virle Piemonte ha approvato i criteri necessari per l’erogazione di contributi a copertura dei costi della Tari, la tariffa rifiuti: gli anni di riferimento sono il 2020 e il 2021 e l’iniziativa è destinata a utenze domestiche (cittadini) e non domestiche (aziende, uffici, artigiani, ecc.).

Per le utenze domestiche è previsto un contributo per la parziale copertura dei costi sostenuti: possono presentare domanda coloro che sono in possesso di un ISEE 2021 ordinario o corrente non superiore ai 20 mila euro. Devono inoltre essere in regola con il pagamento della Tari per l’anno per cui è richiesto il contributo, che sarà calcolato in base alla fascia ISEE di appartenenza.

La Regione finanzia il progetto di tariffazione puntuale del Covar 14

Per quanto riguarda invece le utenze non domestiche, anche in questo caso è prevista una parziale copertura. Potranno fare richiesta coloro che sono in possesso della Partita IVA, attivata prima del 31 dicembre 2020, e che sono in regola con i versamenti relativi all’anno per cui si è chiesto il contributo; verrà inoltre verificata l’effettiva chiusura dell’attività commerciale in un dato periodo.

Per entrambe le categorie se l’ammontare complessivo delle richieste giunte al Comune fosse di un importo superiore alla cifra stanziata dall’Amministrazione, i contributi saranno divisi proporzionalmente tra le domande ammissibili. Le domande devono essere redatte solo sul modello predisposto dal Comune, scaricabile dal sito o fornito dal municipio: il termine ultimo di consegna è il 15 novembre 2021 alle ore 12:30. Sul sito del Comune di Virle possono essere trovati il bando e i documenti necessari.

Covar 14 lancia una campagna per il decoro urbano e la raccolta differenziata