Elledì: il parquet di Caramagna è ancora tabù

141

Terza sconfitta consecutiva per l’Elledì MyGlass Carmagnola in casa: il Real Cornaredo passa 2-5. Recriminazioni nei confronti della terna arbitrale.

Elledì MyGlass Carmagnola-Real Cornaredo (foto pagina FB Real Cornaredo)Restano un tabù i tre punti sul parquet di Caramagna Piemonte per l’Elledì MyGlass Carmagnola, che in casa incassa la terza sconfitta consecutiva, battuta 2-5 dal Real Cornaredo.

Lombardi in vantaggio al 3′ e raddoppio tre minuti dopo.
Sterile reazione giallonera, con Canavese e Karaja che non trovano lo specchio della porta; quindi la terza rete ospite.
L’Elledì trova quindi la via del goal, approfittando del sesto fallo commesso dal Real Cornaredo: Di Gregorio, su tiro libero, sigla l’1-3 con cui le squadre vanno a riposo, dopo una traversa colpita da Piazza.

In apertura di secondo tempo, il Real Cornaredo trova l’1-4; poi grandi parate dell’estremo difensore carmagnolese Rosario Ganci quindi il “virtuale” 2-4 dell’Elledì, firmato Edoardo Piazza: gli arbitri, però, annullano per presunto fallo di mano, dando al giallonero il secondo cartellino giallo e conseguente cartellino rosso.
Nel finale i lombardi siglano l’1-5, poi i padroni di casa tentano l’impossibile con Mantino portiere di movimento e a sei minuti dalla fine coach Giuliano insacca il 2-5.
Ma non c’è più tempo per la rimonta, con qualche recriminazione dell’Elledì nei confronti della terna arbitrale.

Gialloneri fermi a quota 3 punti in classifica nel campionato di Serie B nazionale di futsal.
Sabato 2 novembre (alle ore 16) i carmagnolesi saranno di scena alla palestra “Donati”, ospiti del Videoton Crema.

Qui gli highlights di Elledì MyGlass Carmagnola-Real Cornaredo (riprese e montaggio di Gian Paolo Suppa): www.youtube.com/watch?v=wF3mTfzHdZk