Impresa Elledì a Merate: battuti i Saints

70

Gialloneri straordinari in Lombardia: 3-6 alla vice-capolista e terzo posto in classifica. Capitan Oanea guida l’Elledì in una partita interpretata alla perfezione.

Saints Pagnano Elledì Carmagnola
Saints Pagnano – Elledì Carmagnola

Straordinaria vittoria dell’Elledì MyGlass Carmagnola che, a Merate, ha battuto i Saints Pagnano, squadra vice-capolista del campionato di Serie B nazionale di futsal.

Meritatissimo 3-6 finale, al termine di una partita interpretata benissimo dai gialloneri, avanti addirittura per 0-4.
Zamburlin; Cucinotta, Tyshchenko, Oanea e Pereira il quintetto di partenza dei carmagnolesi.

In avvio Pereira sfiora il sette col destro, poi Tyshchenko centra un palo incredibile, sul tap-in dopo una bordata di Oanea.
Proprio il capitano è scatenato, così come Zamburlin nel respingere i tentativi dei lombardi
Al quarto d’ora, Carmagnola in gol: rimessa laterale di Cucinotta, finte e controfinte di Oanea, sinistro e palla sotto la traversa.

Due minuti dopo, grande girata di Solavagione e palla al centro per l’accorrente Oanea che sigla il raddoppio: 0-2 e doppietta.
Nella seconda parte del match, “bicicletta” di Pereira e conclusione parata dal portiere avversario; il Pagnano si scuote ma non riesce a scardinare la porta giallonera.
Al decimo minuto, micidiale ripartenza di Solavagione, palla per Tyshchenko e 0-3.
Minuto 12 ed è 0-4: scambio Bussetti, Oanea, Solavagione, pallone a mezza altezza e gran gol che vale il poker Elledì.

A quel punto il Saints Pagnano mette il portiere di movimento e riesce ad accorciare sul 3-4 grazie a Pozzi e a una doppietta di Mauri, in rapida successione.
A due minuti dalla sirena, Bussetti approfitta della porta sguarnita dei padroni di casa e, in rasoterra, infila il 3-5.
Chiude i conti  il 3-6 di Zamburlin, siglato direttamente da rimessa del portiere.

Tre punti d’oro e terzo posto in classifica di Serie B, a quota 17.
Sabato 22 dicembre -alle ore 16, al palasport di Caramagna Piemonte- l’Elledì MyGlass Carmagnola affronterà l’Aosta.