Online il nuovo numero del giornale scolastico del “Bobbio” di Carignano

1062

É online il nuovo numero del giornale scolastico dell’Istituto “Norberto Bobbio” di Carignano, un magazine ricco di notizie e di spunti di riflessione scritto dagli studenti.

bobbio carignano giornale scolastico
Nuovo numero del giornale scolastico dell’istituto Bobbio di Carignano (foto: account Instagram bobbio.post)

L’Istituto “Norberto Bobbio”, liceo e scuola alberghiera di Carignano, ha pubblicato online il nuovo numero del suo giornale scolastico, il BobbioPOST!, scritto da 35 studenti, sotto la direzione dei professori.

Come il magazine precedente, anche questo mese i lettori possono trovare nelle pagine notizie e spunti di riflessioni su diversi argomenti, scolastici e non.

In particolare, in questa uscita si nota il desiderio di raccontare tematiche di “varie tonalità”, alcune delle quali più cupe come la Giornata della Memoria, altre più radiose come la festa di San Valentino. Questa volontà si rispecchia nella fotografia colorata scelta per la copertina e dal titolo “True Colors of Our School” (I veri colori della nostra scuola).

La prima sezione del BobbioPOST! si intitola “Pensieri e Parole“. In questo numero, gli studenti hanno deciso di soffermarsi su argomenti estremamente attuali che riguardano da vicino non solo i giovani, ma anche gli adulti.

Si parla infatti di Tik Tok, il social network che sta spopolando tra gli adolescenti, e i rischi che questa piattaforma può portare, dei nuovi termini sulla privacy di Whatsapp, dell’eventuale prolungamento dell’anno scolastico e delle differenze dei piani di vaccinazione nei diversi Paesi.

Vaccinazioni Covid in Piemonte, ecco le nuove fasi aggiornate

La seconda parte del giornalino riguarda i “Ritratti“: in questo numero, è possibile leggere l’intervista di Elena Pavesio, infermiera di Poirino che ha scritto un racconto sulla sua esperienza per aiutare la Croce Rossa, e la biografia di Quentin Tarantino e Jane Smith.

Covid: il racconto di un’infermiera per aiutare la Croce Rossa di Poirino

Due pagine sono poi dedicate alla storia della maschera di Carnevale piemontese Gianduia e al gioco “Indovina il personaggio misterioso“.

Terza sezione è la categoria “Pop” in cui gli studenti hanno dato la propria opinione sul film “Il Grande Dittatore”, in occasione della Giornata della Memoria, sulla serie televisiva “Élite” e sui libri “Raccontami di un giorno perfetto” di Jennifer Niven e “Cose che nessuno sa” di Alessandro D’Avenia.

Nuovi libri in arrivo nella biblioteca civica di Carignano

Viene poi toccato l’argomento della mascolinità tossica nella società attuale e illustrata la filmografia di Woody Allen con un’analisi introspettiva su alcuni dei suoi film.

Con “OrganizziAMO il Bobbio” vengono trattate diverse tematiche strettamente connesse all’istituto, ripercorrendo alcuni eventi di questi mesi, tra cui la sessione di Porte Aperte per gli studenti delle scuole medie, l’evento sulle dipendenze da internet, il progetto “Il Ciclo del Riciclo” del Covar14 e le attività organizzate per la Giornata della Memoria.

Riduzione rifiuti, il “Bobbio” di Carignano vince il premio scuole Covar14

Inoltre, un’attenzione particolare viene rivolta al lancio del nuovo progetto di web radio dell’istituto e alla creazione dell’account Instagram del BobbioPOST!.

La sezione finale è riservata a rubriche di vario tipo: si va dal vademecum per sopravvivere a San Valentino alle ricette degli waffle a forma di cuore e all’oroscopo, passando per le vignette e una lettera di uno studente che esprime la sua paura di crescere.

L’ultima pagina è infine dedicata al progetto editoriale “Ricreazione”, cui caporedattore è Luca Ramello, ex-allievo dell’istituto: nello specifico, l’iniziativa in questione si pone l’obiettivo di creare una “piazza digitale per la scuola del futuro“, per favorire un confronto e un dialogo tra gli studenti, gli insegnanti e la società attuale.

Il giornalino è consultabile sul sito dell’istituto.