“Puliamo il Mondo” a Carmagnola domenica 27 settembre

258

Domenica 27 settembre 2020 torna a Carmagnola “Puliamo il Mondo”, l’evento di Legambiente per rimuovere i rifiuti abbandonati.

puliamo il mondo carmagnola 2020
Domenica 27 settembre 2020 torna a Carmagnola l’iniziativa anti-littering “Puliamo il Mondo” a cura di Legambiente.

È in programma domenica 27 settembre 2020 un nuovo appuntamento a Carmagnola con l’evento di pulizia del territorio dai rifiuti “Puliamo il Mondo”, organizzato dal locale Circolo “Il Platano” di Legambiente all’interno della manifestazione nazionale promossa dall’Associazione ecologista.

Verranno individuate alcune aree sensibili del territorio carmagnolese, dove i volontari saranno chiamati a rimuovere i rifiuti abbandonati. “Purtroppo sono sempre molte le aree carmagnolesi che necessitano un intervento drastico di pulizia”, esordiscono gli organizzatori.

Il ritrovo è previsto alle ore 14:30 in piazza Sant’Agostino: da lì, i partecipanti saranno divisi in piccoli gruppi e raggiungeranno i luoghi prescelti per la pulizia.
Obbligatorio l’utilizzo di mascherina e il rispetto delle regole di distanziamento sociale.
Sono fortemente consigliati abbigliamento e calzature comodi o stivali e guanti da lavoro.

Lo scopo dell’evento è quello di riportare il più possibile alle condizioni naturali le tante aree di Carmagnola bisognose di “respiro” -spiegano i promotori- Nonostante se ne parli molto e si cerchi di sensibilizzare la popolazione a salvaguardare il mondo in cui viviamo, assistiamo sempre più all’indifferenza di chi non si preoccupa di gettare a terra anche il più piccolo rifiuto“.

Riparte il Clean Beach Tour, dopo il lockdown Piero Pelù torna sulle spiagge italiane per ripulirle dai rifiuti

L’appuntamento si svolgerà nel contesto di “Be VisPO”, il progetto Life di Legambiente Piemonte, in collaborazione con le GIAV – Guardie Ittico Ambientale Volontarie, con il supporto della BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura e il patrocinio dell’Ente di Gestione delle Aree Protette Po torinese e della Città di Carmagnola.

Il Comune di Carmagnola, nello specifico, fornirà i sacchetti per la raccolta dei rifiuti e provvederà alla rimozione del materiale raccolto, con la collaborazione del Consorzio Chierese per i Servizi, oltre a garantire copertura assicurativa per i partecipanti.

Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo email ilplatano.legambiente@gmail.com.

Pelobate Fosco, un progetto interregionale per tutelarlo