Servizio Civile con la Comunità Papa Giovanni XXIII a Castagnole

140

La Comunità Papa Giovanni XXIII mette a disposizione diverse opportunità di Servizio Civile in alcuni Comuni del torinese, tra questi Castagnole Piemonte.

Servizio Civile Papa Giovanni castagnole
Possono candidarsi al Servizio Civile le ragazze e i ragazzi dai 18 ai 25 anni

Con la Comunità Papa Giovanni XXIII i giovani nel torinese possono scegliere diverse opportunità di Servizio Civile: sono infatti disponibili 5 posti nel territorio della provincia di Torino, in particolare a Castagnole Piemonte, Chieri, Volpiano e San Giorgio Cavese.

“I giovani potranno coinvolgersi e sperimentarsi per un anno a supporto di minori e adulti con disabilità che vivono in strutture di accoglienza dell’associazione e a supporto di persone immigrate arrivate in Italia attraverso i corridoi umanitari“, commentano dalla Comunità.

Il Servizio Civile prevede un impegno di 25 ore settimanali e ha una durata di 12 mesi, con inizio attorno a fine maggio. È previsto un contributo di 507,30 euro mensili e una formazione. La scadenza per candidarsi è alle ore 14 di giovedì 15 febbraio 2024.

A Castagnole arriva la pista di pattinaggio sul ghiaccio

Per conoscere i requisiti e le modalità di candidatura è possibile visitare il sito della Comunità Papa Giovanni XXIII, nella pagina dedicata al Servizio Civile.

Seneca diceva “chi aiuta gli altri aiuta se stesso”: ho iniziato il servizio civile per aiutare qualcuno ma mi sono ritrovata a essere stata io stessa aiutata -racconta Sara, volontaria in Servizio Civile con l’associazione- Penso che il bello di questa esperienza sia che la relazione con i destinatari, più che di mero aiuto, è di reciproco scambio e condivisione, il che la rende molto più ricca.

Con la Comunità Papa Giovanni XXIII i giovani potranno scegliere anche uno dei 44 posti disponibili tra i progetti all’estero.

Castagnole: in corso i lavori per il nuovo asilo nido comunale