Viabilità pericolosa a Carmagnola, la denuncia del centro-sinistra in Consiglio comunale

451

Il centro-sinistra denuncia alcune situazioni di viabilità pericolosa a Carmagnola, a partire da via San Francesco di Sales, via Naviglio e viale Garibaldi: il tema in Consiglio comunale.

viabilità pericolosa a Carmagnola
Lo spartitraffico di via San Francesco di Sales, di fronte al nuovo Lidl, nel mirino del centro-sinistra: rende più pericolosa la viabilità a Carmagnola?

Viabilità pericolosa nel centro di Carmagnola, a partire da via San Francesco di Sales, via Naviglio e viale Garibaldi: il centro-sinistra porta il tema in Consiglio comunale, con due interpellanze che saranno discusse nella seduta di domani sera, venerdì 28 aprile 2023.

Per quanto riguarda via San Francesco di Sales, l’area critica individuata dai consiglieri di PD e Carmagnola Civica è quella nei pressi del nuovo supermercato Lidl.

Dopo oltre quattro mesi torna a riunirsi il Consiglio comunale di Carmagnola

«La creazione di due corsie delimitate da spartitraffico impedisce di fatto il passaggio ai mezzi di soccorso, soprattutto nelle ore di maggiore transito, in concomitanza con l’ingresso e l’uscita dalle scuole», sottolineano, sottolineando come l’area sia anche molto frequentata da bambini e famiglie a piedi.

«Una situazione di traffico altrettanto confusa si è venuta a creare, nella medesima zona, in via Naviglio, ove si incrociano -sulle due sedi stradali poste ad altezza differente, per via della copertura del corso d’acqua sottostante- i mezzi dei residenti e quelli di chi la utilizza come alternativa per evitare i rallentamenti presenti nel già citato tratto di via San Francesco di Sales», prosegue il testo del centro-sinistra.

Torna a Carmagnola il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

Non molto distante si trova un’altra area critica, oggetto di una seconda interpellanza sottoscritta dai consiglieri di minoranza: l’attraversamento pedonale di viale Garibaldi in prossimità della rotonda con via Carducci.

«L’Amministrazione aveva assunto l’impegno di intervenire per mettere in sicurezza quel passaggio -ricordano i rappresentanti di PD e Carmagnola Civica- Al momento, l’unico intervento è stata l’imperfetta eliminazione delle strisce pedonali, con le persone che continuano ad attraversare ugualmente, senza che siano stati messi in sicurezza i marciapiedi. Cosa intendono fare?».

Inquinamento dell’aria a Carmagnola, pubblicati i nuovi dati