Assegnate al Bobbio di Carignano le borse di studio “Alessandro Zanet”

156

Quattro studenti meritevoli dell’Istituto “Norberto Bobbio” di Carignano hanno ricevuto le borse di studio in memoria del giovane medico carmagnolese Alessandro Zanet, scomparso cinque anni fa.

zanet bobbio carignano
Gli allievi del Bobbio di Carignano Anzalone Chiara, Lorenzo Manuel, Giudice Camilla e Tamietti Giulia ricevono la borsa di studio “Alessandro Zanet” 2022 (foto: IIS Norberto Bobbio – Studenti @ Facebook)

Anche quest’anno, l’Istituto “Norberto Bobbio” di Carignano ha assegnanto a quattro studenti meritevoli le borse di studio “Alessandro Zanet”, in memoria del giovane medico carmagnolese scomparso nel 2017.

I ragazzi premiati sono iscritti all’ultimo anno di studi: due di loro frequentano la sezione professionale (Giudice Camilla e Tamietti Giulia), mentre gli altri le classi liceali (Anzalone Chiara e Lorenzo Manuel). Il riconoscimento è stato consegnato loro dalla Dirigente Claudia Torta e dai coniugi Franco e Brunella Zanet, ex dirigenti scolastici e genitori del giovane medico Alessandro.

Il Bobbio di Carignano trionfa al torneo di beach volley di Bibione

Lorenzo Manuel Gili ha ringraziato anche a nome delle sue tre colleghe con lui premiate con queste parole: ci tengo veramente tanto a ringraziare il Preside Franco Zanet e la Preside Brunella Margutta per questo bellissimo riconoscimento. È un gesto che esprime una dolcezza estrema nei confronti di una persona cara che non c’è più e che allo stesso tempo dona davvero gratificazione a chi lo riceve. Vorrei ringraziare i miei insegnanti poiché è anche grazie a loro se sono qui oggi. Essi mi hanno seguito in questa crescita tanto come persona che come studente. Desidero citare anche i miei compagni di classe con i quali ho scambiato idee e ho potuto confrontarmi. Ci tengo a sottolineare che al Bobbio veniamo continuamente spronati nell’apprendimento e ciò oggigiorno è fondamentale per imparare a ragionare e ad essere uomini liberi”.

Concludono gli insegnanti: “la semplice ma sentita cerimonia ha consentito di premiare quattro studenti eccellenti, che hanno saputo dimostrare, nel corso del quinquennio trascorso al Bobbio, ottime capacità e grande disponibilità nel collaborare con compagni e docenti. Auguriamo a questi giovani di raggiungere i traguardi che loro desiderano, perseverando con impegno e motivazione come hanno fatto fino ad oggi”.

Cooking Quiz 2022, il Bobbio di Carignano primo in Piemonte