Brutto ko per i Delfini Bikuadro Basket con il Victoria Torino

136

I Delfini Bikuadro Basket Carmagnola perdono 80-71 contro il Victoria Torino, al termine di una gara con troppi errori. Domenica arriva la neo-capolista.

delfini basket Victoria torino
Cidronelli, miglior realizzatore dei Delfini Bikuadro Basket Carmagnola contro il Victoria Torino

È finita 80-71 la trasferta dei Delfini Bikuadro Basket Carmagnola sul campo del Victoria Torino, valida per la quarta giornata di andata del girone Gold 4 di Divisione regionale 1.

«In queste categorie subire ottanta punti, quando la media stagionale arriva a stento a settanta, vuol dire non avere azzeccato quasi nulla in difesa: lo dicono le statistiche e lo dice la partita contro il Victoria Torino» è l’amaro commento che arriva dalla Dirigenza bianco-blu.

I Delfini Bikuadro Basket si impongono di quattro punti su Settimo

L’inizio del match non faceva presagire un simile finale, ma si sa; il basket è uno sport veloce e, nel breve volgere di pochi minuti, la partita può stravolgere tutti i pronostici.

Il Victoria è partito bene, ma i Delfini hanno saputo ribattere colpo su colpo e nonostante i, tanti, 19 punti subiti, il primo parziale è di 19 a 17.

È però il secondo quarto, il peggiore della stagione, a rompere gli equilibri: con ben sei triple il Victoria sommerge i carmagnolesi, incapaci di una difesa almeno passabile. In questo campionato raramente si era vista un prestazione così insufficiente. Parziale a metà partita 48-30.

Cocente sconfitta per la BTM Basket a Settimo Torinese

Nel terzo quarto, quello da sempre il migliore dei Delfini, inizia una rimonta quasi insperata e -con una difesa finalmente attenta, che concede solo sei punti ai rivali- il parziale si riduce sul 54 a 48.

Nell’ultimo quarto, alla prima azione, con un tiro da tre punti il divario si assottiglia ancora: 54-51; i sostenitori dei Dolphins presenti alla trasferta pensano che finalmente sia fatta e invece…

Calcio: i risultati delle squadre di Carmagnola e del territorio nel weekend

Invece improvvisamente si spegne nuovamente la luce, riparte l’assalto al forte con una difesa nuovamente in difficoltà e se il punteggio non finisce in ecatombe è grazie alla buona vena del gioco in attacco durante tutto l’incontro. Il tabellino, alla fine, segna 80 a 71 per i padroni di casa.

Tra i Delfini il miglior realizzatore è stato Cidronelli con 18 punti, seguito da Magelli e Lovato con 14.

Prossimo incontro domenica 24 marzo alle 20:45 al palazzetto dei via Roma contro Teen Basket Pino Torinese, neo-capolista del girone Gold a pari merito con il Granda College dopo aver battuto proprio la “corazzata” cuneese nell’ultima giornata.

Una giovane campionessa colombiana rinforza il Racconigi Cycling Team