Grande affluenza al primo appuntamento con “Genitori & Insegnanti insieme”

422

Il prossimo incontro è in programma al Palazzetto dello Sport, venerdì 25 maggio.

La prima serata di formazione “Genitori & Insegnanti insieme” ha registrato un nutrito pubblico.
Anche quest’anno l’incontro è stato realizzato grazie alla collaborazione tra l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Carmagnola e gli Istituti Comprensivi Carmagnola 1-2-3. Il comitato, formato da docenti e genitori, ha coinvolto per l’evento anche le Scuole Paritarie, il Nido comunale ed altre agenzie educative presenti in città.

Nel corso della prima serata, che ha visto la partecipazione di circa 430 persone presso la sede del Palazzetto dello Sport, è stato trattato il tema dell’essere genitore al tempo di Internet. L’incontro è stato condotto da Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta.

Forte della sua lunga esperienza a contatto con i ragazzi, Lancini, presidente della Fondazione “Minotauro” di Milano, nonché docente di “Clinica dell’adolescente e del giovane adulto” presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca, ha tracciato un quadro esaustivo della trasformazione, e dei problemi ad essa connessi, nel rapporto genitori-figli.

«Una trasformazione – commenta lo psicologo – che implica la ridefinizione, talvolta traumatica, dei ruoli non solo del ragazzo, ma anche dei suoi genitori. È mutato lo scenario sociale in cui viviamo, ma è cambiato anche lo scenario privato: dalla famiglia delle regole si è passati a quella che promuove la creatività e la capacità relazionale dei figli, favorendo talvolta in loro il narcisismo e un’intrinseca fragilità, pur sotto i modi apparentemente spavaldi, sprezzanti e spregiudicati, e innescando una crisi adolescenziale di difficile soluzione».

Il ciclo di incontri “Genitori & Insegnanti insieme” si concluderà con l’incontro programmato per il prossimo 25 maggio sul tema: “Il bambino che sono stato può condizionare il mio essere genitore oggi?”. La serata di formazione si svolgerà sempre presso il Palazzetto dello Sport di Carmagnola, in Corso Roma 24, dalle ore 20:45 alle ore 22:45.

L’incontro sarà condotto da Silvana Garello, medico e neuropsichiatra infantile, docente del Corso di Laurea di Educatore Professionale presso l’Università degli Studi di Torino.

Nel corso dell’appuntamento verrà affrontato il tema di come il proprio vissuto infantile sia capace di influenzare, ogni giorno, il rapporto con i figli, il partner, amici e colleghi. L’obiettivo prefissato sarà quello di individuare il peso che questi comportamenti hanno nel rapporto con i propri figli.