MIC finanzia 25 giornate mediche in Guatemala

276

Accordo tra l’associazione Mondo in Cammino di Carmagnola e Rekko Guatemala, che organizza interventi nelle aree colpite dall’eruzione del Vulcan de Fuego nel giugno 2018.

rekko Guatemala
Un’azione medica sul campo da parte dell’Associazione Rekko Guatemala

Prosegue e si moltiplica in diverse parti del mondo l’impegno solidale dell’Associazione carmagnolese “Mondo in Cammino”, presieduta da Massimo Bonfatti.
A fianco dei tanti progetti nelle terre ex sovietiche, in particolare quelle colpite dal disastro nucleare di Chernobyl, il nuovo anno vede anche iniziative in Guatemala.

Grazie alla raccolta fondi organizzata da MIC in seguito alla disastrosa eruzione del Volcan de Fuego dello scorso giugno che colpì lo stato centroamericano, è stato siglato un accordo di cooperazione per il 2019 con l’Associazione Rekko Guatemala.

L’obiettivo è aiutare le popolazioni che sono state vittime dell’eruzione, con lo scopo di migliorarne le condizioni di salute“, spiega Bonfatti.

A fronte del finanziamento di Mondo in Cammino per il personale, le medicine, i mezzi e le spese di trasporto, Rekko si impegna a realizzare 25 giornate di educazione sanitaria su diversi argomenti e ambiti medici.
L’intervento si concentrerà a Yepocapa, nel dipartimento di Chimaltenango.

Le giornate mediche si possono seguire sulla pagina Facebook di Rekko Guatemala.
Maggiori informazioni sul sito internet di Mondo in Cammino, www.mondoincammino.org.