Migliaia di presenze agli eventi estivi di Castagnole Piemonte

631

Doppio successo a Castagnole Piemonte per i due eventi estivi, Mangè an n’autra cort e la festa patronale, che hanno registrato migliaia di presenze: grande la soddisfazione di Amministrazione e Pro Loco.

castagnole piemonte pro loco amministrazione comunale festa patronale mangè an n'autra cort successi
Amministrazione e Pro Loco di Castagnole Piemonte hanno tirato le somme dei due maggiori eventi del paese organizzati tra giugno e luglio: l’evento “Mangè an n’autra cort” e la festa patronale, entrambi grandi successi con migliaia di visitatori (foto di Claudio Bonifazio)

L’Amministrazione e l’Associazione Pro Loco di Castagnole Piemonte hanno tirato le somme dei due maggiori eventi dei mesi estivi che si sono svolti in paese tra giugno e luglio: Mangè an n’autra cort e la festa patronale.

Sono state diverse migliaia i visitatori e i partecipanti al primo evento, con la rievocazione storica al pomeriggio e lo street food delle pro loco del territorio alla sera, e alla giornata in onore dei santi Pietro e Paolo.

Visto l’ottimo esito dei due progetti, gli organizzatori hanno già comunicato che saranno entrambi replicati il prossimo anno.

Castagnole, svelate le quattordici Proloco presenti a Mangè an n’autra cort

«Questa edizione ha superato ogni aspettativa con quattromila visitatori giunti da ogni dove -sono le parole dell’Amministrazione in merito a Mangè an n’autra cort– Un successo dettato dal lavoro di molte persone che hanno dedicato passione, tempo e determinazione per una manifestazione che ha lasciato il segno, un segno che si sta tramutando in simbolo per il nostro territorio».

ringraziamenti del Comune vanno innanzitutto al consigliere Graziano Bertello e alla vicesindaca Angela Paolantonio, per aver coordinato al meglio rispettivamente Mangè an n’autra cort e la rievocazione storica.

Non sono mancati, inoltre, i ringraziamenti alle varie Pro Loco partecipanti, ai volontari che hanno collaborato per l’ottima riuscita dell’evento e a tutti ospiti che hanno permesso la realizzazione del progetto.

Castagnole, è Monica Boero la nuova presidente della Pro Loco

Anche la festa in onore dei santi patroni Pietro e Paolo è stata un successo per il territorio castagnolese e anche in questo caso, passati alcuni giorni dalla sua conclusione, di nuovo l’Amministrazione comunale ha voluto ringraziare i promotori dell’evento.

«È difficile dimenticare l’enorme segno del successo lasciato a Castagnole nei giorni della festa patronale -è il commento proveniente dal municipio- Non ci sono parole se non un immenso grazie a tutta la macchina organizzativa che ha permesso l’indiscusso successo della kermesse castagnolese che ha visto sul territorio migliaia di partecipanti nelle cinque serate. Grazie agli organizzatori della Pro Loco per aver realizzato e coordinato alla perfezione un evento di grande taratura e importanza, oltre a tutto il lavoro messo sul campo durante lo svolgimento delle serate».

Castagnole, dal 30 giugno al 4 luglio ci sarà la festa patronale

Anche l’Associazione Pro Loco di Castagnole ha voluto tirare le somme della patronale di questa estate, ringraziando l’Amministrazione comunale per l’aiuto fornito nell’organizzazione dell’evento, oltre ai volontari e agli ospiti che hanno collaborato alla buona riuscita delle serate.

«Grazie anche a chi ha messo a disposizione locali per il deposito di merci e mezzi per il trasporto delle attrezzature, grazie a tutti gli sponsor che hanno creduto in noi, permettendoci di realizzare queste cinque serate -sono alcune delle parole dell’Associazione- Grazie a tutti i volontari che, in qualunque modo, hanno partecipato attivamente alla realizzazione della festa; e infine grazie a tutti voi che siete passati a trovarci!».

Castagnole: giovedì 6 iniziano le serate danzanti per grandi e piccoli