Tre appuntamenti a Santena per parlare di disabilità

17

Tre appuntamenti a Santena in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità. Tra i protagonisti, anche Marco Dolfin, atleta paralimipico azzurro a Rio 2016.

 

Rio 2016 giochi paralimpici disabilitàIn occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità, a Santena è in programma l’iniziativa “Testimonianze e riflessioni sul tema della disabilità”, ciclo di incontri a tema promosso dal Comune in collaborazione con la cooperativa Mirafiori.

«L’obiettivo è sensibilizzare sulle molteplici sfaccettature di questa condizionespiega il sindaco Ugo BaldiVogliamo farci collettori di storie, narrarle al pubblico, affrontare l’attuale questione dell’integrazione sociale e lavorativa. Il tutto, coinvolgendo un sempre maggior numero di persone».

Nella giornata di martedì 4 dicembre, alle 18, nella biblioteca civica “Enzo Marioni” di piazza Visconti Venosta 1, lo sportello “Al servizio di tutti” presenta i servizi rivolti alle persone affette da disabilità presenti sul territorio. Partecipano le associazioni ServiziInRete e Vivere.

Mercoledì 5, sempre in biblioteca, il Centro per l’impiego di Chieri parlerà di “Lavoro e integrazione lavorativa dei disabili”, spaziando tra leggi e normative inerenti l’occupazione e la tutela degli stessi.

Venerdì 7 dicembre sarà Malco Dolfin, chirurgo ortopedico nonché atleta di nuoto paralimpico, a raccontare la sua avventura, che l’ha condotto con la Nazionale italiana ai giochi di Rio 2016.
L’appuntamento “Quando la volontà supera la disabilità: Marco Dolfin si racconta” è in biblioteca, a partire dalle 20,45.
I ragazzi delle classi III della scuola primaria e quelli delle classi I della scuola media proporranno intermezzi concernenti le tematiche della disabilità, della diversità e delle Paralimpiadi.

Per ulteriori informazioni chiamare il numero 011-9493363 o scrivere un’email all’indirizzo bibliotecasantena@gmail.com.