Si conclude il corso “Scrivi e Pubblica” promosso da Argonauta Edizioni

165

Si conclude il corso “Scrivi e Pubblica” promosso da Argonauta Edizioni a Carmagnola: a settembre sarà presentata la raccolta con i racconti degli allievi.

scrivi e pubblica
Lo stand della casa editrice e libreria Argonauta di Carmagnola al Salone del Libro 2024 (foto di Francesco Rasero © Il Carmagnolese)

Martedì 11 giugno termina, con l’ultima lezione, il corso di primo livello “Scrivi e Pubblica”, promosso dalla casa editrice Argonauta di Carmagnola. Alle ore 19 ci sarà la consegna degli attestati ai partecipanti: Gloria Policaro, Tommaso Negro, Maura Raviola e Franco De Juliis.

I quattro avranno anche la soddisfazione di poter scrivere e veder pubblicato un loro racconto che sarà inserito in un libro presentato ufficialmente a settembre, nell’ambito della Fiera del Peperone 2024.

Esordio per Argonauta Edizioni, nuova casa editrice di Carmagnola

«Siamo felici di portare a termine questo primo corso che sta coinvolgendo con grande passione e attenzione i partecipanti, che dalla prima lezione hanno dimostrato forte interesse, entusiasmo e impegno -commentano dalla casa editrice- Vorremmo che “Scrivi e Pubblica” diventasse un presidio di formazione permanente, piccola accademia di scrittura creativa che permetta a tutti di cimentarsi con la creazione di testi e avere la soddisfazione di vedere pubblicate le proprie opere».

Per questo, nella libreria Argonauta in via Valobra 103 (galleria San Rocco), si stanno pertanto raccogliendo le nuove adesione per la seconda edizione del corso.

Letti di Notte 2024 a Carmagnola: gli ospiti e le novità

Esso avrà una durata di 10 lezioni da due ore ciascuna, offrendo ai partecipanti le tecniche di base per sbloccarsi e scrivere, lasciando libero il proprio pensiero creativo e costruendo storie che possano essere interessanti per la pubblicazione.

Le trattazioni prenderanno, di volta in volta, la forma di condivisioni, suggerimenti, discussioni ed esercizi pratici.

“Un libro per un film”, collaborazione tra Argonauta Edizioni e il cinema Elios di Carmagnola