A Ceresole il Premio giornalistico del Roero

486

Si svolgerà oggi a Ceresole d’Alba la cerimonia del Premio giornalistico del Roero 2022. A seguire il tradizionale AperArneis, a base di eccellenze locali.

Il Premio, negli anni, ha valorizzato circa 200 giornalisti, che hanno scritto del Roero in italiano e in altre lingue.

La cerimonia del Premio giornalistico del Roero 2022 si terrà oggi a Ceresole d’Alba, nel piazzale davanti al municipio, alle ore 18. Saranno premiati i migliori articoli nazionali e internazionali che hanno parlato del Roero.

Durante l’evento, i media che operano sul territorio saranno premiati dalla giuria, guidata dall’ex giornalista Rai Gian Mario Ricciardi.

A seguire -con accesso libero- il tradizionale AperArneis, a base di Arneis ed eccellenze locali offerte dai produttori. Successivamente sarà servita la cena sotto le stelle, organizzata dal catering Cantamessa di Govone.

Il Premio, negli anni, ha valorizzato circa 200 giornalisti, che hanno scritto del Roero in italiano e in altre lingue. Il bando è riuscito a migliorare la diffusione dei prodotti tipici del Roero, dal vino alla tinca. Inoltre, il territorio è stato menzionato in giornali internazionali, come Forbes e The Guardian, e da media nazionali, come il Corriere della Sera, La Stampa, Rai e Mediaset.

Quest’anno si cercherà di rafforzare il messaggio “Produrre senza diserbanti, ridurre gradualmente gli anticrittogamici”, obiettivo che si vorrebbe raggiungere anche grazie all’attenzione per la sostenibilità; il proposito è al centro della promozione del territorio.

Per ulteriori informazioni e immagini, consultare il sito dell’evento.

Un ricco programma per la Fiera delle Terre Rosse di Ceresole d’Alba