Alloggi di edilizia sociale: ultimi giorni per fare domanda

97

Scade il 20 marzo il bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia sociale nel Comune di Carmagnola, con cui verrà creata una graduatoria ad hoc.

Stemma di Carmagnola bando assegnazione alloggi di edilizia sociale

Scade il 20 marzo il bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia sociale nel Comune di Carmagnola.

La partecipazione è consentita ai residenti o a coloro che prestano attività lavorativa (esclusiva o principale) o che hanno la residenza anagrafica da almeno cinque anni nel territorio regionale, con almeno tre anni, anche non continuativi, nei Comuni di Carignano, Carmagnola, Castagnole Piemonte, Lombriasco, Osasio, Pancalieri, Piobesi Torinese, Villastellone.

Occorre inoltre rientrare nei seguenti parametri. I componenti del nucleo famigliare convivente non devono essere titolari, complessivamente, di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione -ad eccezione della nuda proprietà- su un alloggio ubicato in qualsiasi Comune del territorio nazionale o all’estero adeguato alle esigenze del nucleo familiare, salvo che il medesimo non risulti inagibile oppure sottoposto a procedura di pignoramento ovvero assegnato al coniuge.
L’Isee non deve risultare superiore a € 21.307,86.

Il bando consentirà di redigere una graduatoria, dalla quale il Comune potrà attingere per assegnare gli alloggi che si renderanno disponibili.

Le domande di partecipazione al bando per l’assegnazione di alloggi di edilizia sociale devono essere compilate su moduli appositamente predisposti e in distribuzione all’ufficio Politiche sociali del Comune.
Il termine ultimo di presentazione è il 20 marzo 2019. La domanda, munita di marca da bollo da 16 euro, debitamente compilata e firmata dal richiedente deve essere corredata della fotocopia della carta d’identità valida del richiedente, e della necessaria documentazione, pena l’esclusione.

Queste le modalità di presentazione della domanda. Consegna diretta all’Ufficio Politiche sociali, piazza Mazzini, 1 negli orari di apertura al pubblico (fino al 20 marzo l’ufficio sarà aperto in via straordinaria, per il solo ritiro delle domande relative al bando, anche il giovedì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,30 e il venerdì dalle 14,30 alle 16,30). Spedizione con raccomandata a/r indirizzata a Comune di Carmagnola – Ufficio Politiche sociali – Piazza Manzoni, 10 – 10022 Carmagnola (TO). Per il termine di presentazione farà fede la data del timbro postale. Spedizione con posta elettronica certificata (PEC) a protocollo.carmagnola@cert.legalmail.it.

Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Politiche Sociali al numero 011-9724224 o via email scrivendo a politiche.sociali@comune.carmagnola.to.it.