Foro Festival Carmagnola 2022, grande musica in piazza Italia: tutto il programma

1128

Tra gli ospiti del Foro Festival 2022 a Carmagnola il dj Bob Sinclar, Mario Biondi, Ivana Spagna, Cristina D’Avena e Haiducii: ecco il programma completo della manifestazione musicale in calendario dal 2 all’11 settembre. Prevendite presso la redazione de “Il Carmagnolese”.

foro festival 2022 carmagnola programma
Il dj Bob Sinclar, insieme a Mario Biondi, Cristina d’Avena e Ivana Spagna, tra gli ospiti del Foro Festival 2022 a Carmagnola: ecco il calendario completo delle dieci serate musicali in programma dal 2 all’11 settembre

Dieci eventi in programma, con tanti nomi di richiamo nazionale e internazionale: il cartellone del Foro Festival 2022 a Carmagnola è ricco come non mai, e di altissimo livello, con quattro serate a pagamento e sei a ingresso gratuito.

Si parte venerdì 2 settembre con la cena in bianco “Vivere”, con spettacoli circensi, su prenotazione, organizzata da Stay Club e Consulta Giovanile Carmagnolese. Dress code: bianco elegante. Per prenotazioni, chiamare il 331-3355931 o scrivere a info@staycarmagnola.it.

Quindi spazio alla musica, in tutti i suoi generi, ad animare l’area spettacoli allestita nel foro boario di piazza Italia.

Bob Sinclar a Carmagnola, un altro “big” per il Foro Festival 2022

Sabato 3 appuntamento con la Dagma Night, con Molinhero (Roberto Molinaro), Greta Tedeschi, Visco e Juno O e Danilo El Paris MC in consolle. Ingresso libero.

Domenica 4 è la volta dei due concerti di Cristina D’Avena, voce di mille sigle di cartoni animati, e di Ivana Spagna, voce simbolo della dance italiana anni ’80 e non solo. Posti in piedi 12 euro + diritti di prevendita; posti seduti 15 euro + ddp.

Più tardi si balla con il format “Mania ‘90”: le voci sono quelle di Kim Lukas e Nathalie Aaarts, interpreti di tanti successi di quel decennio; sound di Emanuele Caponnetto e di Dj Jump. Ospite speciale Haiducii, celeberrima per la versione dance di “Dragostea Din Tei”.

Cristina D’Avena in concerto a Carmagnola sul palco del Foro Festival

Lunedì 5 in scena gli “Ogni Istante”, tribute band di Elisa; martedì 6 sale sul palco il Sunshine Gospel Choir, ensemble di 40 elementi diretti da Alex Negro; mercoledì 7 tributo a Luciano Ligabue con gli Dronero. Le tre serate sono a ingresso libero.

Giovedì 8 il grande ospite a Carmagnola è Bob Sinclar, disc jockey e produttore discografico francese conosciuto ed acclamato in tutto il mondo. Una serata in stile Ibiza, alla quale parteciperanno anche B Jones dal mainstage del Tomorrowland, The Cube Guys, Rawdolff, Helixy Violinist dall’Ucraina, Tmp Dj, Dj Xenia, Alex Pizzuti e Ayko. Ingresso 15 euro + prevendita.

Venerdì 9 serata latina a ingresso libero, mentre sabato 10 spazio alla voce unica di Mario Biondi, per una data del suo “Romantic Tour”; biglietti 20 euro + ddp per i posti in piedi; 30 euro + prevendita per i posti a sedere. Chiusura domenica 11 con il Royal Party, a ingresso libero.

Mario Biondi a Carmagnola, super-ospite del Foro Festival a settembre

Tutto il programma in dettaglio è disponibile sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram ufficiali; infoline Whatsapp al 327-7928137.

I biglietti degli eventi a pagamento del Festival sono acquistabili in vari punti prevendita del territorio (tra cui la redazione de “Il Carmagnolese”, in via Gardezzana 26, il mercoledì e sabato mattina con orario 9-12), direttamente alle casse nelle serate dei concerti a partire dalle 18:30, se ancora disponibili, oppure online su ticketone.it, youticket.net e ciaotickets.com.

E’ Ivana Spagna la seconda ospite del Foro Festival 2022 a Carmagnola

Nato nel 2018 da un’idea dei ragazzi della Consulta Giovanile Carmagnolese come evento musicale collaterale della Fiera del Peperone, il Foro Festival ha già portato a Carmagnola artisti del calibro di Ermal Meta, Eiffel 65, Pinguini Tattici Nucleari, Giusy Ferreri e Noemi.

L’organizzazione di quest’anno è a cura della Kontakt Agency di Francesco Andrisani, in collaborazione con Langhewood Records.

Fiera del Peperone, conto alla rovescia per l’edizione 2022 con tante novità