Riparte la musica all’Hiroshima, nel segno della solidarietà

332

Lunedì 1 ottobre è in programma il concerto benefit a favore di Andos e Casa UGI “Rock Song is a Love Song”, con Massimo Scaccabarozzi e la JC Band.

skatalites hiroshimaRiparte l’attività al Circolo Hiroshima Mon Amour di Torino, con un evento a favore di Andos e Casa Ugi.
Lunedì 1 ottobre è infatti in programma il concerto benefit “Rock Song is a Love Song”, con Massimo Scaccabarozzi e la JC Band che si esibiranno dal vivo dalle 20,30. Ingresso libero.

La stagione prosegue quindi con i seguenti appuntamenti.

Venerdì 5 ottobre 2018, salgono sul palco iPesci, dalle 22, a ingresso libero.
Una one night per l’ironica formazione torinese che, a suon di parodie, ha conquistato Radio Deejay e Radio Capital. Parodie, brani inediti e un ospite d’onore per la festa: Johnson Righeira, che ha partecipato al singolo estivo della Band, Calippo”, spiegano dall’Hiroshima.
In apertura di serata, Masa, Afterouge + Ste G Belforte e la loro “trank Music”.

Sabato 6 “Twist and Shout“: vestiti a pois e gel nei capelli per il primo appuntamento della stagione con la serata che fa rivivere i meravigliosi anni ’50 e ‘60. Inizio alle 22; ingresso 10 euro.
Dalle ore 22, ingresso 10 euro

Il 9 ottobre riprendono i martedì danzanti dell’Hiroshima Mon Amour: disco dance pomeridiana per tutti, dalle 16 fino all’ora di cena, con un’attenzione particolare verso le persone con disabilità. Nuovo appuntamento il 23.

Mercoledì 10, alle 22, arrivano i padri fondatori dello Ska, gli Skatalites, in una data del loro tour mondiale. Ingresso 17 euro.

Venerdì 12, sempre alle 22, è la volta di Panda Dub: Ak Lab e Hiroshima Mon Amour presentano il più acclamato sub producer della scena francese. che arriva a Torino nella sua unica data italiana. Ingresso 15 euro.
Il giorno successivo, sabato 13, dance party anni Ottanta, al costo di 7 euro.

Venerdì 19 arriva sul palco una delle voci più importanti del rap italiano, Mecna, che torna a Torino per la presentazione del suo quarto album “Blue Karaoke”. Inizio alle 22; ingresso 15 euro.

Venerdì 26 sbarca la prima “label night” dedicata alla Chinese Man Records, etichetta francese fondata dagli omonimi Chinese Man. “Saranno ben 3 ore di show con i live degli inarrestabili Taiwan Mc e Scratch Bandits Crew, con le potenti incursioni di Youthstar, uno dei più apprezzati MC della scena, voce di gran parte delle produzioni dell’etichetta”, sottolineano dall’Hiroshima. Ingresso 15 euro.

Sabato 27 chiusura del mese con una serata 100% “pure rock”, dalle 22; ingresso 5 euro.

Inoltre, evento speciale sabato 20, con protagonista Luca Carboni, al teatro Concordia di Venaria Reale.
L’artista presenterà il suo nuovo album, Sputnik, dalle 21. Ingresso 30 euro.