Ottimo esordio alle Special Olympics per gli Angeli di Ninfa

519

Si è disputata nel weekend la prima partita alle Special Olympics degli Angels, la squadra dell’Associazione Angeli di Ninfa, che ha conquistato il podio.

angeli di ninfa special olympics
Esordio alle Special Olympics per la squadra di Baskin degli Angels, i ragazzi speciali dell’Associazione Angeli di Ninfa di Carmagnola

Ottimo esordio per gli Angels, la squadra di basket dell’Associazione Angeli di Ninfa di Carmagnola, ai giochi delle Special Olympics.

Nella loro prima partita all’interno del prestigioso circuito, i ragazzi e le ragazze speciali si sono cimentati in diverse attività -dai tiri a canestro ai passaggi sia da fermi sia di corsa fino al palleggio- tutti giochi nei quali hanno potuto mostrare una buona padronanza della palla.

Grande esordio per gli Angels Carmagnola Baskin ad Avigliana

Alla gara hanno partecipato cinque squadre; i 12 ragazzi e ragazze degli Angels hanno ottenuto buoni risultati, classificandosi secondi e terzi nelle varie gare.

«È stata una bella giornata, fatta di emozioni e anche di una leggera competizione», ha raccontato Antonella Cavallini, vice-presidente e referente di Angeli di Ninfa.

I ragazzi speciali di Angeli di Ninfa restaurano bambole per i bimbi in Ucraina

Anche l’allenatore Simone Giletta si è mostrato soddisfatto per i risultati della squadra che sta preparando da pochi mesi, dichiarando che «i ragazzi stanno migliorando e continueranno a migliorare secondo un’ottica di divertimento».

Nonostante l’impegnativo weekend, già oggi la squadra ricomincia gli allenamenti, al fine di migliorare la preparazione per un eventuale campionato di Baskin, previsto per il prossimo mese di settembre.

Giorgia Becchis

Angels Basket: i ragazzi speciali di Angeli di Ninfa volano a canestro