Quasi 170 mila euro per migliorare l’illuminazione in tre scuole di Carmagnola

412

A Carmagnola sono in arrivo dal Ministero dell’Ambiente 169 mila euro per sostituire l’illuminazione in tre scuole cittadine: il contributo si aggiunge a quello per il miglioramento energetico del municipio.

illuminazione scuole carmagnola
Anche alla Primaria di San Bernardo di Carmagnola sarà ammodernata l’illuminazione, grazie a un contributo ministeriale di 169 mila euro a favore del Comune di Carmagnola, che ha vinto un bando sull’efficienza energetica

Insieme al contributo per il miglioramento energetico del palazzo comunale, il Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica ha assegnato al Comune di Carmagnola ulteriori 169 mila euro per interventi di riqualificazione dell’illuminazione nelle scuole.

Nello specifico, sono previsti tre diversi interventi di “relamping” -ossia la sostituzione delle attuali luci con nuovi corpi illuminanti a led, dal consumo decisamente inferiore- nelle Primarie “Rayneri” e del Terzo Comprensivo di corso Sacchirone e nella scuola elementare “Ferruccio Valobra” di San Bernardo.

Viene finanziata anche l’installazione di impianti fotovoltaici a servizio degli stessi edifici, in modo da produrre energia rinnovabile, riducendo gli impatti ambientali e i costi delle bollette.

Risparmio energetico: il Comune di Carmagnola prende misure contro il caro-bollette

In totale, tra scuole e municipio, siamo riusciti a ottenere dal Ministero ben 334 mila euro, grazie alla partecipazione al bando Comuni per la Sostenibilità e l’Efficienza energetica, che finanzia la realizzazione di interventi di efficienza energetica e la produzione di energia rinnovabile negli edifici delle Amministrazioni comunali”, dichiara soddisfatto il vicesindaco Alessandro Cammarata, assessore ai lavori pubblici.

Il bando prevede che gli interventi in questione dovranno essere completati entro la fine del prossimo mese di agosto.

Lavori per aumentare l’efficienza energetica del municipio di Carmagnola

In tal senso, gli uffici comunali, a cui va il nostro plauso per il lavoro che quotidianamente portano avanti, hanno già provveduto a predisporre le gare necessarie mediante il portale MEPA ed è in corso la stipula dei vari contratti per consentire di procedere in tempi rapidi all’apertura di questi cantieri per l’efficientamento energetico degli istituti scolastici“, aggiunge Cammarata.

Che conclude: “Partecipare ai vari bandi che si tramutano in finanziamenti a favore della città è sempre stato un obiettivo prioritario per la nostra Amministrazione. Questa è la prova che non ci fermiamo“.

Al Palazzetto dello Sport di Carmagnola in corso i lavori per migliorare risparmio energetico e accessibilità