Prosegue la Visita pastorale del vescovo Nosiglia a Villastellone e Poirino

381

Domani l’arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia sarà nuovamente a Villastellone e Poirino, dove tornerà altre quattro giornate fino al 5 novembre. Nosiglia è in Visita pastorale in tutta l’UP57.

 

Nosiglia con il Coro di Villastellone
Nosiglia con il Coro di Villastellone

Prosegue la Visita pastorale dell’arcivescovo metropolita di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, nei Comuni dell’Unità Pastorale 57 (Villastellone, Poirino, Santena, Trofarello e Cambiano).

La scorsa domenica, 21 ottobre, è stata la volta di Villastellone, dove monsignor Cesare ha officiato la messa al fianco di don Beppe. Le parole d’ordine sono state “crescita umana” e “perdono”, mettendo le energie al servizio della Comunità nei più piccoli gesti quotidiani verso il prossimo, a partire dal concetto di accoglienza degli altri.
Finita la messa, l’arcivescovo -dopo aver salutato una rappresentanza dell’Amministrazione comunale- si è avvicinato alla folla dei fedeli che lo ha accolto, festosa e commossa.

La Visita pastorale di Nosiglia prosegue ancora fino a inizio novembre.
L’arcivescovo sarà ancora a Villastellone domani, giovedì 25 ottobre, alle 15,30, per una visita agli anziani della casa di riposo Santa Croce. In mattinata, a Poirino, incontrerà quindi i bambini delle scuole.

Altri incontri sono in programma sul territorio poirinese: sabato 27 ottobre alle 17 confessioni ai Marocchi; a seguire, celebrazione della santa messa e incontro con i Fratelli della Sacra Famiglia; domenica 28 ottobre alle 1o confessioni e alle 11 celebrazione della santa messa; giovedì 1 novembre alle 9,30 celebrazione della santa messa alla Parrocchia di frazione La Lunga; alle 11 santa messa ai Favari; lunedì 5 novembre alle 11, incontro con il clero.

Qui il calendario completo degli appuntamenti di Nosiglia sul territorio dell’Unità Pastorale 57.