Carmagnola: San Filippo si trasforma nel Villaggio di Babbo Natale

934

Il Villaggio di Babbo Natale -nella chiesa di San Filippo a Carmagnola- inaugura sabato 18 dicembre, con animazioni ed eventi fino al 9 gennaio 2022.

a Carmagnola il Villaggio di Babbo Natale
Dal 18 dicembre apre a Carmagnola il Villaggio di Babbo Natale, nella chiesa di San Filippo [immagine di repertorio]
A Carmagnola -all’interno della chiesa di San Filippo, in piazza Manzoni a fianco del municipio- sabato 18 dicembre alle ore 15:30 verrà inaugurato il Villaggio di Babbo Natale, dove simpatici folletti proporranno diversi spettacoli e animazioni a tema natalizio per i bambini e per tutte le famiglie.

I bambini potranno salire e farsi fotografare sulla slitta, pronta per il lungo viaggio della consegna dei doni, oppure fermarsi all’ufficio postale per scrivere e spedire le lettere destinate a Babbo Natale, partecipando al concorso organizzato in collaborazione con “Il Carmagnolese”, che pubblicherà le migliori e le più originali.

Si tratta di un magico villaggio in cui Babbo Natale accoglie i giovani visitatori all’interno della sua casa, una caratteristica baita in legno finemente arredata con decorazioni e un orologio a cucú, la piattaia, il caminetto, il giardino esterno e un trono“, anticipano gli ideatori.

Tutto il programma degli eventi a Carmagnola per il Natale 2021

All’interno del Villaggio di Babbo Natale nella chiesa di San Filippo a Carmagnola sono anche previsti diversi appuntamenti e animazioni.

Sabato 18 dicembre -dalle 15 alle 18- sono in programma giochi d’ingegno, con ludopark a tema; domenica 19 è in programma uno spettacolo di burattini con nevicata finale; dal 20 al 24 dicembre si potranno avere incontri con Babbo Natale. Inoltre, dal 27 al 30 dicembre, dal 3 al 5 gennaio e il 7 gennaio un simpatico elfo o una simpatica Natalina accoglieranno i bambini nel magico mondo di Babbo Natale.

A Carmagnola inizia la consegna dei giocattoli per Natale

Nel nuovo anno sono inoltre in programma il 2 gennaio il laboratorio “Creo un burattino”, il 6 gennaio lo spettacolo di burattini “Chi ha incastrato la Befana?”, l’8 gennaio giochi d’ingegno con ludopark natalizio e il 9 gennaio l’albero delle pignatte.

A cura della biblioteca civica “Rayneri-Berti” si terranno anche alcune letture animate, dalle 17 alle 18, con il seguente calendario: “Leggiamo con Babbo Natale” nei giorni 23, 27, 28 e 30 dicembre; “Aspettando la Befana” nei giorni 3, 4 e 5 gennaio.

Gli eventi sono organizzati in collaborazione con Allegramente by Accademia della Moda e Creativamente. L’ingresso è gratuito, nel rispetto delle norme anti-Covid vigenti.

Carmagnola, mercati straordinari per lo shopping di Natale