Fiera del Peperone di Carmagnola, presentata l’edizione 2022

272

Si è svolta oggi a Torino la presentazione ufficiale dell’edizione 2022 della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola, quest’anno in programma dal 2 all’11 settembre.

conferenza stampa fiera del peperone 2022 carmagnola
Il sindaco di Carmagnola Ivana Gaveglio con gli assessori La Mura (manifestazioni, a sinistra) e Gerbino (agricoltura, a destra) alla conferenza stampa di presentazione della Fiera del Peperone 2022

È stata presentata questa mattina, nella cornice di Palazzo Barolo a Torino, la 73esima edizione della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola, in programma quest’anno dal 2 all’11 settembre 2022.

Si tratta della più grande manifestazione fieristica italiana dedicata a un prodotto agricolo e, come da tradizione, proporrà dieci giorni di eventi gastronomici, culturali e artistici per tutti i sensi e per tutte le età.

Nel corso della conferenza stampa è stato presentato anche il nuovo manifesto dell’evento 2022, che rientra in un progetto complessivo più ampio di rinnovo complessivo dell’immagine della Fiera carmagnolese, affidato al Dipartimento di Design del Politecnico di Torino.

fiera del peperone carmagnola 2022
La grafica della Fiera nazionale del Peperone di Carmagnola 2022, a cura del Dipartimento di Design del Politecnico di Torino: il manifesto definitivo verrà reso pubblico nelle prossime settimane

Fiera del Peperone: le principali caratteristiche della nuova edizione

In un’area espositiva di oltre 10 mila metri quadri, con otto piazze dedicate di cui sei enogastronomiche, per un totale di 2.500 posti a sedere e più di 200 espositori, il Comune di Carmagnola proporrà un ricchissimo cartellone con degustazioni, show cooking, talk show, cene a tema, street food, concerti e spettacoli di vario genere, iniziative solidali, area bimbi, una grande rassegna commerciale e altro ancora.

In un’edizione che dedicherà ampio spazio ai temi legati a sostenibilità, cura e promozione del territorio, vengono confermate le principali iniziative inserite con successo nelle ultime due edizioni, come Cà Peperone, il Villaggio del Territorio e Il Salotto della Fiera.

Quest’ultimo ospiterà anche uno show cooking condotto da Alevtina Drigant, presentatrice televisiva, attrice e modella ucraina, in cui verrà presentata una ricetta ucraina con i peperoni.

conferenza stampa fiera del peperone 2022 carmagnola
Gaveglio con Re Peperone (Renzo Piana) e la Bela Povronera (Karin Borga) in occasione della presentazione della Fiera del Peperone 2022

Tra le novità, invece, spiccano il Peperone Day, il Pizza Village, il Salone della Robotica e il “matrimonio” con il Roero e i suoi vini.

Per la quarta edizione consecutiva, il conduttore radiofonico e televisivo Tinto sarà il presentatore dello storico Concorso del Peperone (che quest’anno vedrà anche la premiazione del contest rivolto ai cittadini) e di altri eventi, mentre la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus è nuovamente il charity partner con diverse iniziative dedicate a promuovere e sostenere le sue attività.

Cristina D’Avena in concerto a Carmagnola sul palco del Foro Festival

Da segnalare anche il potenziamento de “Il Foro Festival”, iniziativa collaterale dedicata alla musica, propone un programma di alto livello con ospiti principali Mario Biondi, Ivana Spagna e Cristina D’Avena.

Sul fronte artistico, invece, la galleria civica di Palazzo Lomellini sarà sede della mostra “Francesco Casorati. 60 anni di Pittura – Un percorso indipendente” curata da Elena Pontiggia, mentre nella chiesa di San Filippo verrà allestita la mostra “Nel Cuore di Maria”, dedicata al 500° anniversario del primo Voto che la Comunità cittadina espresse all’Immacolata Concezione Vergine Maria, patrona della città.

Peperone coltivato in casa, la sfida entra nel vivo