Carmagnola tra le 100 Mete d’Italia 2017

113

Oggi il comune sarà premiato a Roma, presso il Senato, dall’Osservatorio delle Eccellenze Italiane,  per il settore della promozione Agroalimentare

Carmagnola è una delle Mete d’Italia 2017. La città è stata annoverata dall’Osservatorio delle Eccellenze Italiane nell’elenco dei 10 Comuni che si sono distinti per aver saputo mettere a frutto la terra e le condizioni climatiche del territorio.

Oggi giovedì 16 novembre  il consigliere Pasquale Sicilia riceverà a Roma presso Palazzo Madama l’onorificenza, a nome della città. “È un riconoscimento che ci onora”, commenta il sindaco Ivana Gaveglio, “e che premia le buone pratiche messe in campo. Città, imprenditori agricoli, Consorzio e tanti altri ruotano infatti intorno alle eccellenze agricole del territorio e del peperone, e stanno trasformando questo prodotto agricolo in un simbolo del territorio”.

In precedenza i Comuni candidati sono stati sottoposti all’esame di un Comitato d’Onore, composto da illustri personaggi in rappresentanza di importanti enti e organismi nazionali. Tra questi il critico d’arte Vittorio Sgarbi e il Presidente del Coni Giovanni Malagò. Il comitato ora avrà anche il compito di individuare i dieci comuni che si saranno contraddistinti in ogni categoria individuata.

L’evento Mete d’Italia è organizzato dalla casa editrice Riccardo Dell’Anna Editore. Per informazioni: tel. 011 9724215, e-mail segreteria.sindaco@comune.carmagnola.to.it.