La Regione amplia l’orario degli asili nido di Carignano e Candiolo

412

Contributi dalla Regione Piemonte a molti Comuni, tra cui Carignano e Candiolo, per estendere a parità di prezzo l’orario degli asili nido.

orario nido carignano
La misura consente di aumentare gli orari degli asili nido comunali con maggiore flessibilità (foto di Carole LR @ Pixabay – immagine di repertorio)

La Regione Piemonte ha pubblicato l’elenco dei Comuni vincitori del bando che consente di ampliare l’orario degli asili nido mantenendo invariate le tariffe d’iscrizione: nella graduatoria anche Carignano e Candiolo.

L’operazione è consentita da un finanziamento complessivo di 912 mila euro a favore di 60 Comuni elargito dalla Regione grazie al Fondo sociale europeo Plus 2021-2027. Vanno così al micronido “Suore di San Vincenzo de’ Paoli” di Carignano un importo di 10.360 mila euro e alla Sezione primavera di Candiolo una somma di 4.480 mila euro.

Contributi dalla Regione per i gruppi di Protezione Civile del territorio

Le amministrazioni potranno scegliere fino al 31 luglio prossimo se prolungare l’orario settimanale, aggiungere il sabato mattina o aprire durante le pause didattiche nei limiti degli orari previsti dal bando e delle esigenze delle famiglie.

Spiega Elena Chiorino, assessore regionale a Istruzione e Lavoro: “Si tratta di una misura che ho fortemente voluto per dare supporto ai servizi per le famiglie, incentivare la natalità e l’occupazione femminile, e sostenere gli amministratori locali che lavorano ogni giorno per mantenere i servizi nelle aree più critiche. Un contributo che diventa fondamentale e che può fare la differenza per contrastare lo spopolamento dei territori montani e marginali”.

Da gennaio sarà attivo a Carignano lo Sportello unico per l’edilizia