Home / Dintorni / Commemorazione martiri di Ceresole, ritrovato un palloncino a Comazzo (Lodi)

Commemorazione martiri di Ceresole, ritrovato un palloncino a Comazzo (Lodi)

CERESOLE D’ALBA – Uno dei palloncini liberati in volo in occasione della commemorazione dei martiri di Ceresole, tenutasi lo scorso 21 luglio, è stato ritrovato nel comune di Comazzo, in provincia di Lodi, a circa 200 chilometri di distanza da Ceresole. Il palloncino è stato ritrovato, da un iscritto all’Anpi locale, il giorno precedente la commemorazione per il 73° anniversario dell’eccidio ad opera dei fascisti di Villa Pompeiana e della cascina Cagnola, nel lodigiano appunto.

Leggi anche

Progetto “Mai soli” a Ceresole d’Alba

Il comune di Ceresole d’Alba, grazie al contributo della Regione Piemonte ed alla cooperativa Orso, …