Home / Dintorni / Infini.to, da venerdì 4 agosto: “Cinema sotto le stelle”

Infini.to, da venerdì 4 agosto: “Cinema sotto le stelle”

Dopo il successo delle serate musicali, i venerdì estivi di Infini.to – Planetario di Torino, Museo dell’Astronomia e dello Spazio proseguono con “Cinema sotto le stelle”. Si tratta di una rassegna di 6 film proiettati all’aperto sulla splendida terrazza del Museo di Via Osservatorio 30 a Pino torinese, ogni venerdì dal 4 agosto all’8 settembre 2017.
Il tema della rassegna 2017 è Clima e Ambiente, con una selezione di pellicole che vanno dall’animazione al film cult.
Si inizia il 4 agosto con “Una scomoda verità”.
Film-documentario sul problema mondiale del riscaldamento globale, diretto da Davis Guggenheim. Protagonista Al Gore, vicepresidente degli Stati Uniti d’America durante la presidenza di Bill Clinton, insignito del Premio Nobel per la pace nel 2007. Il film ha vinto il premio Oscar 2007 come miglior documentario e per la migliore canzone originale. Il film offre uno sguardo appassionato e d’ispirazione sulla fervente crociata di un uomo che cerca di fermare l’implacabile avanzata del riscaldamento globale smascherando i miti e i fraintendimenti che lo circondano.
Introdurrà il film Raffaele Ferrari, professore di Oceanografia del Massachusetts Institute of Technology, esperto di dinamiche dell’oceano e del clima.

Gli appuntamenti successivi sono: l’11 agosto con “L’era glaciale 2”; il 18 agosto – “Waterworld”; il 25 agosto – “Rango”; il 1° settembre – “The road” ed infine l’8 settembre con “Domani”.
In caso di brutto tempo il film verrà proiettato all’interno del Planetario.
La visione del film è gratuita acquistando il biglietto di ingresso al Museo, gli organizzatori segnalano che il Museo sarà visitabile solo fino all’inizio del film e che “non sarà più possibile utilizzare le postazioni interattive dopo le ore 22:00“.
Il programma delle serate prevede alle ore 18.30 l’apertura della biglietteria; dalle 19.00 alle 21.30 l’apericena (prenotazione obbligatoria); alle ore 21 lo spettacolo in Planetario (facoltativo) ed alle ore 21.30/22.00 l’inizio della proiezione del film.
Il Museo sarà visitabile fino all’inizio del film, mentre il servizio caffetteria sarà presente durante tutta la durata dell’evento.
Da Infini.to fanno sapere che: “non si effettuano prenotazioni per l’ingresso Museo, cinema e spettacolo in Planetario (ingresso fino ad esaurimento posti)“.
Per maggiori informazioni visitare il sito www.planetarioditorino.it, scrivere a info@planetarioditorino.it, telefonare a 011.8118740 (martedì-giovedì 10.00 – 12.00).
La visione del film è gratuita, fino ad esaurimento posti, presentando il biglietto di ingresso al Museo.
Biglietto di ingresso al Museo (obbligatorio): intero 8 euro; ridotto 6 euro per ragazzi 6-18 anni, adulti sopra i 60 anni, studenti universitari sotto i 25 anni con Smart Card, gruppi di almeno 15 persone paganti, Enti convenzionati. Bambini sotto i 6 anni, disabili e loro accompagnatori, giornalisti entrano gratis. Omaggio per i possessori dell’Abbonamento Musei o Torino+Piemonte Card
Apericena (facoltativo e su prenotazione).
Per conoscere i costi dell’apericena consultare il sito www.planetarioditorino.it nella sezione relativa all’evento; per prenotare l’apericena scrivere a infinitocoffeehouse@gmail.com o telefonare a 393.8727768.
L’apericena è facoltativo, la prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata entro il venerdì alle ore 12.00.
La prenotazione per l’apericena non garantisce l’accesso alla proiezione del film, il cui ingresso è libero fino ad esaurimento posti con il biglietto del Museo.
Per maggiori informazioni, segnalazione di allergie/intolleranze o richieste particolari, scrivere a infinitocoffeehouse@gmail.com o telefonare a 393.8727768.

Leggi anche

“Ottobrata” in Val Grana per Pro Natura

Questa domenica, 22 ottobre, si terrà la giornata dedicata alla tradizionale “Ottobrata” di Pro Natura …