Home / 69^ Fiera Peperone / Mano e Radosta dominano il primo Rally Storico di Carmagnola

Mano e Radosta dominano il primo Rally Storico di Carmagnola

L’equipaggio albese della scuderia rally Meteco Corse ha vinto ben cinque delle otto prove speciali. Sul podio chiudono davanti alle coppie Pastrone-Miretti e Borgo-Pieri.

Rally Storico Carmagnola 2018Gli albesi Sergio Mano e Jessica Radosta, su Toyota Celica ST 165, si sono aggiudicati ieri -sabato 1 settembre- la prima edizione del Rally Storico di Carmagnola.

L’equipaggio della scuderia Meteco Corse si è imposto fin dall’inizio della competizione, arrivando a vincere ben cinque delle otto prove speciali disputate, oltre a due secondi e un terzo posto. Il duo Mano-Radosta ha percorso in un tempo di 50’55”.3 gli oltre 80 km di tratti cronometrati che hanno avuto come teatro le antiche strade del “Carmagnola”, a cavallo fra le province di Torino, Cuneo e Asti.

In seconda piazza, a 2’39”.8, i torinesi Paolo Pastrone e Mara Miretti su Opel Kadett Gte (Meteco Corse), seguiti dai biellesi Claudio Bergo e Luca Pieri su Toyota Celica ST 165 (Biella Motor Team), terzi a 2’46.2 di distacco.
Quarti, su Fiat 131 Abarth, i monregalesi Pierangelo Pellegrino e Davide Peruzzi (Eurospeed) che vincono al contempo la Michelin Historic Rally Cup, messa in palio dalla Casa del Bibendum come tributo alla competizione.
Quinto assoluto è arrivato il primo carmagnolese, Fabrizio Cavaglià su Opel Corsa 1.3: un risultato eccezionale, anche considerando la vettura di piccola cilindrata.
Nella porzione di gara dedicata alla disciplina Regolarità, vincono Arturo Barbotto di Bossolasco e Sergio Borca di Castiglione Torinese su Fiat 124 Spider, che hanno la meglio su Michele Pavan e Cristian Coggiola su Ford Escort 1600 XR3 (Biella Motor
Team), e su Denis Letey ed Erik Robbin su A112 Abarth.

Hanno portato a termine la gara 42 dei 62 partiti al mattino dal Foro Boario di Carmagnola.
La manifestazione era la rivisitazione in chiave storica del rally di Carmagnola, gara che si svolse ininterrottamente per 27 anni, dal 1982 al 2008 e rimasta nel cuore degli appassionati.

La medesima organizzazione, lo Sport Rally Team di Piero Capello, ha deciso questa volta di riproporla in prospettiva storica per la prima volta, a dieci anni esatti dall’ultima. Soddisfatto il patron: “Un successo di numeri, di pubblico e un buon esempio di collaborazione coi Comuni e con le forze dell’ordine, che ancora una volta ringraziamo”.

Leggi anche

cinema elios

Riprendono le attività ai cinema di Carmagnola e Villastellone

Questo weekend ripartono le proiezioni sia al cinema Elios che al Jolly. A ottobre arriva …