“Gli sguardi del MOI”, una mostra fotografica al Circolo Arci Margot

333

Da oggi fino al 24 febbraio sarà possibile assistere a “Gli sguardi del MOI”, la mostra fotografica inaugurata al Circolo Arci Margot di Carmagnola; l’esposizione sarà presentata sabato 5 febbraio.

La mostra “Gli sguardi del MOI” mostra scatti di quella che è stata definita “la più grande occupazione d’Europa”.

Da oggi fino al 24 febbraio 2022 sarà possibile visitare la mostraGli sguardi del MOI” al Circolo Arci Margot di Carmagnola. Si potranno vedere le fotografie dal mercoledì alla domenica, a partire dalle 18:30.

A quasi tre anni dallo sgombero dell’ex MOI, a Torino, alcuni giornalisti hanno voluto porre nuovamente l’attenzione su quella che è stata definita “la più grande occupazione d’Europa”.

Ci si è concentrati su quell’esperienza, raccontando l’umanità che brulicava dentro le stanze e tra i corridoi di quegli appartamenti di fortuna -scrivono alcuni membri del circolo- I fotografi hanno messo a disposizione il proprio punto di vista, per raccontare, attraverso i loro scatti, le storie di chi in quelle palazzine ha visto un rifugio e ha cercato una speranza.”
Saranno esposti gli scatti di Dario NazzaroMichele d’Ottavio, Max Ferrero, Alberto Giachino, Stefano Guidi, Giulio Lapone, Paolo Siccardi, Daniele Solavaggione, Mauro Ujetto, Giorgio Nota e Alessandro Dimarco
Per accedere alla mostra sarà necessario possedere la tessera Arci ed essere muniti di Green Pass
 

Pubblicato il bando per il Servizio Civile 2022 al Circolo Margot di Carmagnola