Life WolfAlps EU, un progetto per la tutela dei grandi carnivori in Piemonte

49

Realizzato in collaborazione con Regione Piemonte e Città metropolitana di Torino, Life WolfAlps EU è un progetto per la protezione del lupo e della fauna selvatica dalle attività di bracconaggio e avvelenamento.

life wolfalps eu piemonte
Life WolfAlps EU è un progetto per la protezione del lupo [immagine di repertorio]
Life WolfAlps EU è un progetto internazionale di cui sono partner Regione Piemonte e Città metropolitana di Torino, il quale ha lo scopo di migliorare la coesistenza fra il lupo e le attività umane, attraverso azioni coordinate e condivise.

In Italia l’area interessata comprende sette regioni e l’intero arco alpino, con una superficie che si aggira sui 51.941 chilometri quadrati, estendendosi su tutto il territorio del Piemonte e della Liguria, vista la recente espansione della specie anche in pianura e nelle zone collinari.

Un lupo avvistato nel Carmagnolese? Gli Enti rassicurano i cittadini

Tra i problemi affrontati dal progetto c’è il fenomeno del bracconaggio che, sebbene sia vietato, negli ultimi vent’anni non ha comunque fermato la crescita dei branchi nelle Alpi occidentali: si stima che nel 2017-2018 in Italia ci fossero 51 branchi, per un totale di quasi 300 esemplari.

L’avvicinarsi dei lupi alle aree antropiche ha richiesto l’attivazione di interventi per la tutela dell’attività zootecnica, e, allo stesso tempo, di azioni contro l’avvelenamento dei grandi predatori, pratica che colpisce anche altre specie, provocando gravi danni agli ecosistemi.

Materiali informativi e ulteriori dettagli sul progetto Life WolfAlps EU sono disponibili cliccando qui.

Il lupo è tornato a popolare l’Italia, il monitoraggio dell’Ispra