Poirino progetta un centro servizi per le famiglie

455

Parte nel Comune di Poirino un progetto per trasformare gli edifici di via Alfazio in un centro polifunzionale per servizi alle famiglie, con la realizzazione di residenze per l’emergenza abitativa.

Marco Sisca, assessore ai lavori pubblici del Comune di Poirino

L’Amministrazione comunale di Poirino ha approvato il progetto di fattibilità per l’allestimento di un centro polifunzionale per servizi alle famiglie, con la creazione di alcune unità residenziali per emergenza abitativa, negli edifici di proprietà comunale, situati in via Alfazio 5.

“Il progetto parteciperà a un bando del Ministero dell’Interno e del Ministero dell’Istruzione –spiega Marco Sisca, assessore ai lavori pubblici poirinese- Qualora si riuscisse ad ottenere il contributo, il Comune dovrà procedere a una quota di co-finanziamento del 5% della spesa totale”. 

L’idea è quella di demolire completamente gli edifici di via Alfazio 5, per poi ricostruirli. É prevista la riqualificazione dell’intera area, con la realizzazione di un fabbricato ad alta efficienza energetica.

“In questo momento storico che stiamo attraversando bisogna sempre cogliere tutte le opportunità che si presentano ed esser pronti a trasformare le idee in progetti concreti: questo, a mio avviso, è il compito più importante che un amministratore pubblico deve portare a termine –conclude l’assessore Sisca- Ringrazio l’Ufficio Tecnico che ha predisposto tutta la documentazione e che con ogni cura e attenzione ha redatto il progetto in tempi brevi”.