“Recondite armonie” in musica al castello di Racconigi

175

Sono tre gli appuntamenti che si terranno al castello reale di Racconigi tra settembre e ottobre nell’ambito dell’iniziativa”Recondite armonie”.

"Recondite armonie

Tris di appuntamenti al castello reale di Racconigi tra settembre e ottobre nell’ambito dell’iniziativa “Recondite Armonie” 2019, nelle domeniche 22 e 29 settembre e 6 ottobre.
Gli incontri sono organizzati dall’Associazione “Amici della Musica” di Savigliano, che propone un ricco calendario artistico.

Dopo aver aperto i battenti con la rassegna di musica organistica “Organi vespera”, vi sarà un ritorno al passato con la rassegna “Antiqua”, sette concerti in prestigiose location, tra le quali il castello sabaudo racconigese.
La prima audizione si terrà domenica 22 settembre con “Musica in Italia al tempo di Leonardo (1452-1519)”, concerto narrante con Elena Bertuzzi (soprano) e Ugo Nastrucci (liuto).

Seguirà domenica 29 settembre l’ensemble Festa Eustica, con il ritorno al Settecento europeo tra Italia e Germania, con Giorgio Matteoli (flauto dolce), Fabio D’Onofrio (oboe) e Luca Ambrosio (clavicembalo).

Dopo una tappa a Cherasco in programma per sabato 5 ottobre, domenica 6 ottobre sarà nuovamente il turno di Racconigi con il “Collegium Pro Musica” diretto da Stefano Bagliano, tra le più accreditate formazioni italiane del momento specializzata nel repertorio barocco.

Per informazioni e prenotazioni contattare l’Associazione “Amici della Musica” al 335-5299411 oppure al 393-6899470. Per prenotazioni dei posti a sedere non numerati, visitare il sito.