Home / Carmagnola / Canapa e Rinnovamento, una due-giorni a San Michele

Canapa e Rinnovamento, una due-giorni a San Michele

Ospiti illustri a Carmagnola per parlare di canapa, sport, moda, lavoro, religione, ambiente e istruzione. In serata, festa in musica. Organizza All-In Events con Assocanapa.

Assocanapa Canapa CarmagnolaDue giorni di incontri e dibattiti intrecciando il tema della canapa a quello del rinnovamento. Questo il fil rouge dell’appuntamento che, il 15 e 16 settembre, si terrà alla Cascina Bricco di frazione San Michele, in via Palazzotto 21.

Si inizia sabato 15, alle 15, con un dibattito dal titolo “Perché non si parla dei benefici della canapa per la salute“, a cura di Margherita Baravalle di Assocanapa.
Dalle 16,30 alle 18 “Rinnovamento nello Sport”, con l’Associazione Insuperabili Onlus, che promuove nelle scuole il calcio per ragazzi con disabilità, capitanata dal testimonial Giorgio Chiellini.
Alle 18 “Rinnovamento nella moda”, con Alessio Stefanoni, giornalista pubblicista e dirigente della Cna Torino.
A seguire “Rinnovamento lavorativo”, con special guest gli admin delle pagine Commenti Memorabili (oltre tre milioni di like su Facebook e 1,5 milioni di seguaci su Instagram) e Calciatori Brutti (community virtuale “mito” per i ragazzi appassionati di calcio di tutta Italia).

In serata, dalle 21,30, festa con il cantante colombiano Jay Santos, accompagnato dal dj Chris Rose, star negli Stati Uniti.

Domenica 16 si parte nuovamente alle ore 15, con Felice Giraudo (fondatore di Assocanapa ed ex sindaco di Carmagnola) che spiega “Perchè la coltivazione della canapa cessò decenni fa: tutta la verità, nient’altro che la verità“.
Alle 16,30 “Rinnovamento religioso”, con don Marco Pozza, teologo e parroco del carcere di Padova, che dialogherà con Domenico Agasso Jr, giornalista de “La Stampa” per il portale “Vatican Insider”.
Alle 18 “Rinnovamento ambientale”, con Luca Mercalli,meteorologo, noto al pubblico televisivo italiano per la partecipazione alla popolare trasmissione Rai “Che tempo che fa”, in dialogo con Antonella Pannocchia, responsabile Arpa Piemonte.
Alle 19,30 confronto su “Rinnovamento nell’istruzione” tra Gianni Oliva -giornalista, storico,politico, ed ex dirigente scolastico del Baldessano-Roccati- e Maria Teresa Martinengo, cronista de “La Stampa”.
Conclusione ancora in musica, dalle 21,30.

I dibattiti saranno gestiti dalla community di IdealMentre e presentati dalla web star Edoardo Mecca.

L’evento sarà allietato da stand gastronomici, e non solo, che avranno come filo conduttore la canapa.
L’ingresso della manifestazione è gratuito, ad eccezione dell’area musicale.

All-In Events canapa e rinnovamentoL’appuntamento è promosso dall’Associazione All-In Events -formata da un gruppo di giovanissimo carmagnolesi- con Assocanapa, Associazione per la valorizzazione della canapicoltura, con sede in città ma dalla trentennale esperienza nazionale.
«L’obiettivo è produrre un effetto di rigenerazione per la città, i giovani e il territorio-spiegano i giovani promotori- L’evento prende le mosse da una realtà ormai radicata sul territorio, per rappresentarne i significati e come volano per la trattazione di temi più generali, che descrivono e ricompongono i cambiamenti in atto e le possibilità di costruire futuro».

Per maggiori informazioni, chiamare il 334-7178292 o scrivere ad allinevents.2018@gmail.com.

Leggi anche

Comune di Carmagnola progetti bandi disoccupati terreni agricoli

Il Comune mette all’asta quattro terreni agricoli

Offerte da presentare entro il 28 novembre; l’asta si terrà il 3 dicembre. I terreni …