Home / Racconigi / Ultimi lavori per la tangenziale ovest di Racconigi

Ultimi lavori per la tangenziale ovest di Racconigi

Il cantiere per la tangenziale ovest di Racconigi è ripartito dopo le festività natalizie. Entro l’estate è prevista l’apertura al traffico veicolare.

tangenziale ovest di Racconigi
La consegna del cantiere per la tangenziale ovest di Racconigi

Terminate le festività di fine anno, e grazie al bel tempo, sono ripresi i lavori da parte della Provincia di Cuneo per la costruzione della tangenziale ovest di Racconigi, che collegherà l’ex strada regionale 20 con la provinciale 30 per Casalgrasso.

Si tratta di un raccordo di circa un chilometro e mezzo, molto atteso a Racconigi, perché permetterà di deviare la maggior parte del traffico dal popoloso Borgo Macra e regolamentare il traffico pesante, creando un collegamento stradale alternativo ad ovest che sia di supporto anche per le aree di sviluppo economico presenti“, sottolineano dalla Provincia. 

L’appalto, dal costo complessivo di oltre due milioni di euro, è stato vinto da un’Associazione temporanea di imprese composta dalla ditta Verardi & C. di Morano sul Po (Alessandria) e dalle cuneesi Sam di Monforte d’Alba e Somoter di Borgo San Dalmazzo.

Il progetto del raccordo è stato realizzato dall’Ufficio Tecnico della Provincia di Cuneo e i lavori sono iniziati nel settembre scorso. 
Il percorso è pressoché concluso, mentre l’ultima rotonda all’altezza con lo sbocco della strada vicino al torrente Maira, verrà realizzata nella fase terminale del cantiere.

Dopo un normale periodo di assestamento, i lavori saranno conclusi entro la fine della primavera, con l’asfaltatura e la segnaletica, prima dell’apertura al transito dei veicoli“, concludono dalla Provincia.

Leggi anche

presepe racconigi

Maxi presepe elettro-meccanico a Racconigi

La chiesa del Gesù ospita fino al 6 gennaio 2019 oltre 200 metri quadrati di …