Alla scoperta degli affreschi di Ceresole e del Roero

489

Martedì 19 marzo una serata ad Alba in cui saranno presentati i più importanti cicli di affreschi del territorio locale, tra cui la Madonna del Buontempo di Ceresole.

Ceresole affreschi Madonna del Buontempo
L’affresco della Madonna del Buontempo di Ceresole d’Alba

Martedì 19 marzo, nell’ambito del progetto “Sul sentiero dei Frescanti”, è in programma una serata di approfondimento storico e artistico sul tema degli affreschi del Roero.

Gli incontri sono a cura del professor Accigliaro di Italia Nostra, uno dei principali studiosi di arte locale. Sono aperti a tutti e si tengono nella sede Italia Nostra di Alba, in via Vivaro 2, con orario dalle 21 alle 23.
Rappresentano un momento di approfondimento per aiutare ad avere una maggiore consapevolezza del patrimonio storico e artistico locale“, commentano gli organizzatori.

Tra le opere prese in considerazione, anche quelle presenti nel territorio di Ceresole d’Alba.
Per quanto riguarda il nostro comune si parlerà del ciclo di affreschi della Madonna del Buontempo ospitati nella sala affreschi del Palazzo Comunale (sec.XVI), che rappresentano la più importante testimonianza artistica presente nel nostro paese“, spiegano dall’Amministrazione ceresolese.

Questo il programma dettagliato dell’incontro: introduzione alla tematica “Frescanti nel Roero”; affresco (sec. XV) nel santuario campestre della Madonna dei Boschi a Vezza; ciclo di affreschi (sec. XV) nell’oratorio della Confraternita di S. Francesco a Santa Vittoria d’Alba; cicli di affreschi (sec. XVI) già nella cappella campestre della Madonna del Buontempo a Ceresole d’Alba: cicli di affreschi (sec. XVI) nella cappella campestre di S. Servasio a Castellinaldo.

Un secondo incontro -in cui verranno presentate altre opere presenti a Castagnito, Guarene e Magliano Alfieri- si terrà il martedì successivo, 26 marzo, nella stessa sede e negli stessi orario.
Per chiunque lo desideri, sarà rilasciato un attestato di partecipazione; condizione necessaria per riceverlo sarà seguire entrambe gli incontri. 

Per maggiori informazioni, contattare il numero di telefono 0172-574135