Domani si riunisce il Consiglio comunale a Carignano

269

Domani, 30 giugno 2021, è prevista una nuova seduta del Consiglio comunale di Carignano: otto i punti all’ordine del giorno.

consiglio comunale carignano
Domani si tiene la seduta Consiglio comunale a Carignano (foto di Francesco Rasero – Il Carmagnolese)

Domani, mercoledì 30 giugno 2021, si riunirà in seduta pubblica alle ore 21 il Consiglio comunale di Carignano: otto i punti all’ordine del giorno che verranno trattati nel corso dell’incontro.

L’appuntamento si aprirà con le comunicazioni del sindaco Giorgio Albertino e, a seguire, il conferimento della cittadinanza onoraria al milite ignoto medaglia d’oro al valore militare, atto che celebra il centenario della traslazione del soldato anonimo avvenuta all’Altare della Patria di Roma il 4 novembre 1921.

Si procederà poi a ratificare la variazione di bilancio adottata in via d’urgenza dalla Giunta il 10 giugno 2021 e ad aggiornare il piano dei fabbisogni di personale inserito nel Documento Unico di Programmazione.

Le modifiche sono determinate dalla necessità di assunzione di un ulteriore agente di polizia da aggiungere alla squadra già esistente e dalla volontà di utilizzare i risparmi ottenuti dai lavori di efficientamento energetico relativi all’illuminazione pubblica e gli introiti delle sanzioni del Codice della Strada per sostenere questa spesa.

Successivamente, si discuterà in merito alla variazione del bilancio finanziario del triennio 2021-2023 e del risultato di amministrazione 2020 dopo l’esito ottenuto dalla consegna della certificazione del Fondo per l’esercizio delle funzioni fondamentali degli Enti Locali.

Il sesto punto sarà dedicato all’approvazione dello statuto e della convenzione in seguito alla riorganizzazione del Covar 14 in Consorzio di sub-ambito di area vasta.

Infine, concluderà la seduta l’approvazione dell’adeguamento apportato al regolamento per la disciplina della Tari e del piano finanziario e le relative tariffe per l’esercizio 2021.

Carignano, online la relazione del mandato del sindaco Albertino