Il Comune di Carmagnola cerca supporto per le manifestazioni

148

Pubblicato un bando di gara del Comune di Carmagnola, dal valore di 444 mila euro, per il servizio di supporto logistico alle manifestazioni cittadine nel triennio 2024-2026.

supporto manifestazioni carmagnola
Il Comune di Carmagnola cerca una cooperativa che per tre anni garantisca supporto in occasione di manifestazioni ed eventi (foto di Francesco Rasero © Il Carmagnolese)

Con una base d’asta di 444 mila euro per tre anni, il Comune di Carmagnola ha pubblicato un bando di gara alla ricerca di cooperative sociali che diano supporto logistico in occasione delle manifestazioni cittadine fino al 2026, con possibilità di rinnovo per un ulteriore triennio.

In particolare, le attività riguardano la gestione delle attrezzature comunali e i servizi di facchinaggio ed allestimento delle aree per le manifestazioni e gli eventi che organizzano il Comune di Carmagnola, la Pro Loco e le associazioni cittadine.

Nuovo bando per l’organizzazione della Fiera del Peperone di Carmagnola

L’impegno totale è stato stimato in circa 4.400 ore di lavoro all’anno, che comprendono anche la gestione dei magazzini comunali, il riordino delle aree utilizzate per le manifestazioni, la distribuzione di materiale pubblicitario, la gestione dei saloni polifunzionali degli Antichi Bastioni e di piazza Italia, nonché l’attivazione di uno sportello amministrativo presso gli uffici comunali.

È richiesta inoltre la reperibilità durante tutta la settimana, compresi sabati e domeniche, in caso di lavori urgenti, con impegno a raggiungere il luogo di esecuzione dei servizi entro mezz’ora.

«Con questa gara andiamo a fissare in modo chiaro e univoco una serie di attività di supporto al nostro Comune, semplificando i rapporti tra la ditta appaltatrice e l’Ente e riducendo le spese per le casse pubbliche», commenta soddisfatto l’assessore alle manifestazioni Domenico La Mura.

Mafie e gioco d’azzardo: se ne è discusso a Carmagnola