Il “Debate” sbarca al Baldessano-Roccati: una sfida fino all’ultima argomentazione

181

Il “Baldessano-Roccati” di Carmagnola ha ospitato il primo torneo interscolastico di Debate, in una sfida all’ultima argomentazione con il “Bobbio” di Carignano.

debate carmagnola
Le due squadre -Carmagnola vs Carignano- al primo torneo interscolastico di Debate

Nell’auditorium dell’Istituto superiore “Baldessano-Roccati” di Carmagnola si è svolto il primo torneo interscolastico di Debate, una metodologia didattica che promuove molte competenze trasversali tramite l’organizzazione di veri e propri dibattiti su argomenti che vengono indicati dagli insegnanti e su cui i ragazzi si devono documentare per sostenere le loro tesi e saper ribattere alle confutazioni degli avversari.

La sfida ha visto contrapporsi una squadra del “Bobbio” di Carignano, composta da quattro ragazzi delle classi quarte del liceo delle Scienze Umane, a un team dell’Istituto carmagnolese, appartenenti alla classe 3A del liceo scientifico tradizionale: Martina Goitre, Lorenzo Debenedictis, Lorenzo Ferrio e Giulia Cannova.

Eduscopio 2022, bene le scuole superiori del territorio carmagnolese

Accompagnati dai loro coach, il professor Ezio Mattio per il Bobbio e la professoressa Micol Sappè per il nostro istituto, i debaters si sono sfidati a colpi di argomentazioni sulla mozione ‘la disobbedienza civile è giustificabile in una democrazia’ -raccontano dalla scuola carmagnolese- Le due squadre si sono scontrate davanti a una Giuria di docenti di entrambi gli Istituti, con maestria, professionalità e grande correttezza, in una gara amichevole all’ultima argomentazione“.

L’esperienza ha coinvolto ed entusiasmato gli studenti di entrambe le scuole, gettando le basi per future sfide e nuove collaborazioni.

Scuole superiori: bagni, laboratori, corridoi e palestre a 17 gradi