Internet, italiani connessi 6 ore al giorno: i dati

88

Quanto si usa internet oggi in Italia, cosa fanno e come accedono gli italiani al web: ecco i dati.

smartphone internetCon l’avvento di internet il mondo delle comunicazioni è totalmente cambiato. La rete, infatti, ha messo a disposizione uno strumento per rimanere sempre connessi con conoscenti, amici o familiari o per svolgere attività lavorative e di svago.

Negli ultimi anni, l’utilizzo di internet è aumentato esponenzialmente in tutte le parti del mondo, facendo registrare percentuali di crescita di utenza mai viste prima.

Secondo i dati raccolti dalla ricerca “We are social 2019”, gli italiani (e in generale la popolazione mondiale) passano in media ben 6 ore e 4 minuti al giorno su internet, il doppio rispetto al tempo passato davanti la televisione. Questo tempo equivale a circa 100 giorni l’anno, ossia oltre tre mesi.

L’enorme utilizzo dimostra come ormai internet faccia parte della vita di tutti noi e sia quasi indispensabile per inserirsi nel contesto della nostra società. E non è tutto: i dati sono ancora fortemente in crescita rispetto agli anni passati, e gli internauti aumentano sempre di più. In Italia, quest’anno, sono circa 12 milioni i nuovi utenti che hanno accesso alla rete, con una crescita del 27% rispetto ai dati del 2018.

Il grande vantaggio della rete è quello di poter essere raggiunta facilmente da una moltitudine di tipologie di dispositivi. Il 76% della popolazione italiana possiede infatti uno smartphone: tra i 54 milioni di italiani che si connettono ad internet con regolarità, ben il 50% utilizza quest’ultimo dispositivo come mezzo primario per navigare la rete. il 62% possiede un computer fisso, usato in uffici o a casa mentre il 31% possiede un laptop da portare comodamente in biblioteca o università.

L’88% degli italiani si collega ogni giorno ad internet e per farlo si affida a connessioni dati nel caso di smartphone, tablet o laptop. Da casa, in genere, si sceglie di affidarsi ad una più potente e stabile connessione.
In questo senso, moltissimi provider (come Linkem, ad esempio) mettono a disposizione sui propri siti offerte per avere il wi-fi a casa, in modo tale che chiunque possa facilmente trovare la connessione più adatta alle sue esigenze.

In rete si può trovare una vastissima gamma di servizi e modi di intrattenersi, ai quali si arriva spesso attraverso Google, il sito più visitato per accedere ai diversi portali (si stimano 3,5 miliardi di ricerche al giorno).

Sul web, inoltre, si impongono i tre social network più famosi al mondo: YouTube, utilizzato per lo stream di contenuti, a cui fa accesso l’87% degli italiani; WhatsApp, famosa app di messaggistica veloce utilizzata dall’84% della popolazione; Facebook, luogo virtuale dove le persone possono mettersi in contatto tra di loro e condividere momenti della giornata (a quest’ultimo fanno accesso l’81% degli italiani).
A seguire poi troviamo Instagram, Messenger e Twitter. Infine, non vanno sottovalutati il mondo del gaming, soprattutto per quanto riguarda i giovanissimi, e l’utilizzo di applicazioni per l’ascolto di musica in streaming.